14° Campionato Mediterraneo dell’Handball: una grande Italia si piazza al quarto posto a Parigi

Pubblicato il: 21 gennaio 2017

Un quarto posto prestigioso, al termine di una manifestazione di alto livello giocata da protagonisti. La Nazionale U17 maschile si piazza in quarta posizione nella classifica finale del 14° Campionato Mediterraneo dell’Handball – miglior risultato di sempre assieme al medesimo piazzamento nel 2005 -, dopo aver dato vita oggi (sabato ndr) ad una finale 3°/4° posto equilibratissima contro la Francia nel magnifico scenario della AccorHotels Arena di Parigi, sede della finale dei Campionati Mondiali senior il 29 gennaio prossimo.

La sfida termina 23-21 (8-4; 7-8; 8-9) in favore dei francesi, ma la prestazione dell’Italia è da grande squadra. Difesa ad alta intensità e velocità nella fase offensiva hanno permesso agli azzurrini di giocare al pari dei forti avversari francesi, oltre che di raccogliere nel corso dell’evento un totale di 4 vittorie – contro Tunisia, Montenegro, Islanda e Argentina – nel Preliminary Round, valse poi l’accesso alle semifinali e l’ingresso tra le prime quattro.

LA PARTITA. Nessun timore reverenziale per gli azzurrini, che alla AccorHotels Arena giocano alla pari con gli avversari francesi, padroni di casa. Partono meglio i locali, 2-0 al 4’. Mengon e Bronzo, preciso dai 7m, rimettono tutto in equilibrio sul 2-2. Nuovo break della Francia, che allunga fino al 4-2 e al 14’, quando per l’Italia va ancora Mengon a segno, fino al 7-3. Primo break coi francesi in vantaggio sull’8-4.

Pronti-via della ripresa e l’Italia non resta a guardare. Con pazienza, minuto dopo minuto, gli azzurrini riducono il gap e al 28’ impattano sul 10-10, costringendo la Francia al time-out. Alla ripresa del gioco i padroni di casa tentano un nuovo cambio di marcia (12-10), ma l’Italia, trascinata da Simone e Marco Mengon, pareggia nuovamente sul 12-12. Break francese per chiudere i secondi 20’ della partita (15-12).

Gli ultimi 20’ sono decisivi. L’Italia è aggrappata alla partita con le unghie. Bronzo segna la rete del pareggio (17-17) al 50’. Francia di nuovo avanti, stavolta sul +3, quando il cronometro segna 54’ giocati. Gli azzurrini accorciano ancora una volta fino al -1. Ma il pareggio non arriva. Nel finale spazi larghi, con l’Italia che tenta di accelerare al massimo la propria fase offensiva nel tentativo di raggiungere gli avversari. Mengon, due volte dai 7m, segnerà il -2. A Parigi vince 23-21 la Francia, che conquista la medaglia di bronzo.

L’Italia chiude il suo 14° Campionato Mediterraneo dell’Handball al quarto posto, dopo aver giocato una finale 3°/4° posto ad altissimi livelli contro i padroni di casa francesi e con la consapevolezza di aver disputato una grande manifestazione.

Soddisfazione, in casa azzurra, anche per la nomina dell’azzurrino Simone Mengon all’interno dell’All Star Team della manifestazione, premiato dal Presidente della Confederazione Mediterranea e della FIGH, Francesco Purromuto, il quale ha inoltre rivolto a tutta la squadra i complimenti per il bel risultato conseguito.



F.I.G.H. - Federazione Italiana Giuoco Handball
Stadio Olimpico (Curva Nord) – 00135 Roma
Tel. 06.87975901 – Fax 06.87975913 - office@figh.it
Partita I.V.A. 01381521002 C.F. 05263360587 - Privacy