Serie A2 Maschile: i risultati del week-end

Pubblicato il: 14 febbraio 2017

Si chiude un altro fine settimana di gare per il campionato di Serie A2 maschile, giunto all’13^ giornata: I Gironi B, C e D hanno disputato la 4^ giornata di ritorno, mentre il gruppo E è sceso in campo per la 5^ di ritorno.

Girone B

Con l’Arcobaleno fermo per questa tornata, la 4^ giornata di ritorno del Girone B si è conclusa con un cambiamento in vetta alla classifica, conquistata dall’Oderzo, ora primo a +2, dopo la vittoria in casa per 28-21 contro l’Opicina. Sale di una posizione anche il Taufers, ora in terza piazza, che centra il successo davanti al pubblico amico nello scontro diretto contro il Gridiron, chiudendo il match sul 29-27 e superando gli avversari anche in graduatoria. Va a punteggio pieno anche l’Emmeti Group, che batte il Rovereto in trasferta per 21-24.

I risultati del fine settimana:

Rovereto – Emmeti Group 21-24
Taufers – Gridiron 29-27
Oderzo – Opicina 28-21

La classifica aggiornata:

Oderzo 23 pti, Arcobaleno 21, Taufers 19, Gridiron 18, Emmeti Group 15, Opicina 3, Rovereto 0

Girone C

Resta invece stabile la parte alta della classifica del gruppo C al termine della 4^ giornata di ritorno, con il Modena che, battendo in trasferta il Massa Marittima per 22-25, mantiene la prima posizione con 29 punti, seguito a stretto giro dal Ferrara United, a quota 27, che si aggiudica il derby cittadino contro l’Estense, chiudendo la gara sul 23-30. In terza piazza sale invece il Secchia Rubiera, che scavalca il Prato dopo averlo sconfitto di misura in campo, in una sfida decisa da una sola marcatura e finita 27-28 per la formazione ospite. Guadagna una posizione anche la Poggibonsese, che vince con decisione nel match casalingo contro il Follonica per 32-15.

I risultati del fine settimana:

Estense – Ferrara United 23-30
Massa Marittima – Modena 22-25
Prato – Secchia Rubiera 27-28
Poggibonsese – Follonica 32-15

La classifica aggiornata:

Modena 29 pti, Ferrara United 27, Secchia Rubiera 18, Prato 17, Poggibonsese 15, Massa Marittima 13, Estense 13, Follonica 0

Girone D

Rimane sostanzialmente invariata anche la graduatoria del Girone D, giunto alla 4^ giornata di ritorno. Il derby teramano regala al pubblico un match molto equilibrato, finito sul 23-24 con la vittoria del Lions Teramo, con un solo goal di scarto sui rivali del Proger Teramo. Nelle altre due partite del week-end, le vittorie in casa del Putignano e della Lazio, rispettivamente per 39-33 contro il CUS Cassino,  e per 27-22 sul Capua, confermano le posizioni della scorsa settimana.

I risultati del fine settimana:

Lazio – Capua 27-22
Putignano – CUS Cassino 39-33
Proger Teramo – Lions Teramo 23-24

La classifica aggiornata:

Lions Teramo 24 pti, Putignano 15, Proger Teramo 12, Lazio 11, CUS Cassino 4, Capua 3, Pescara 0

Girone E

Nella 5^ giornata di ritorno del Girone E, il riposo settimanale de Il Giovinetto, alla guida della classifica con 18 punti, permette al Crazy Reusia di accorciare le distanze e portarsi a -1 dalla vetta, dopo la vittoria in campo amico contro il CUS Palermo per 25-23, seguito al terzo posto dall’Impianti Aetna Mascalucia, che centra il successo contro l’Alcamo, superandolo nettamente in campo per 33-18

I risultati del fine settimana:

Crazy Reusia – CUS Palermo 25-23
Impianti Aetna Mascalucia – Alcamo 33-18

La classifica aggiornata:

Il Giovinetto 18 pti, Crazy Reusia 17, Impianti Aetna Mascalucia 15, Alcamo 7, CUS Palermo 3

 



F.I.G.H. - Federazione Italiana Giuoco Handball
Stadio Olimpico (Curva Nord) – 00135 Roma
Tel. 06.87975901 – Fax 06.87975913 - office@figh.it
Partita I.V.A. 01381521002 C.F. 05263360587 - Privacy