images/20220604-gyor-esbjerg-14.jpeg
In diretta

 Showtime. Oggi (domenica) alla MVM Dome di Budapest, davanti a 20mila spettatori, le ungheresi del Győr e le norvegesi del Vipers Kristiansand si affronteranno per la finale che assegnerà la Champions League femminile. In parole semplici: la squadra più vincente di sempre contro le campionesse in carica. Un evento imperdibile, di portata mondiale, da vivere in diretta televisiva su Sky Sport Arena a partire dalle ore 18:00 (TC Aldamonte\Tedesco). 

Ieri magiare e scandinave hanno offerto prove di forza limpide in semifinale. Due partite fotocopia: Győr ha risolto con un 32-27 il pari del primo tempo (15-15) contro le danesi dell’Esbjerg, mentre Vipers ha ribaltato lo svantaggio della prima mezz’ora nel match contro le francesi del Metz (15-14) e si è imposta col punteggio di 33-27. Risultati quasi identici, come del resto l’andamento dei due incontri.

La finale, insomma, mette di fronte le due migliori squadre del pianeta. Insieme hanno dominato l’albo d’oro della Champions League dal 2017 a oggi: tre successi del Győr – sui cinque complessivi del club – e uno del Kristiansand, arrivato lo scorso anno per la prima volta nella storia. Tra le norvegesi due grandi ex: il portiere Katrine Lunde e la mancina Nora Mørk hanno entrambe già vinto il titolo con la maglia biancoverde del Győr e oggi inseguono il trofeo per la sesta volta nella loro carriera. Roba da record. 

Sarà il terzo confronto stagionale tra Győr e Vipers, una contro l’altra anche nella fase a gironi. Il bilancio è perfettamente in equilibrio: una vittoria per parte. Ma si giocava in inverno e in palio c’erano i due punti. Oggi a Budapest, davanti a 20mila spettatori, ci sono contende ben altro. Si gioca per la Champions League. 

Collegamento su Sky Sport Arena (canale 204) alle 17:55. In contemporanea live streaming anche su NOW e SkyGo.

  • Győri - Vipers Kristiansand
    Sky Sport Arena
    5 giugno, LIVE ore 18:00

(foto: EHF)