images/napoletanomeneghin_coppa21.png
Coppa Italia 2021

[Final6] Sbirciata alle semifinali: Salerno e Oderzo attendono le loro avversarie

La particolare formula della Final6 femminile alternerà ai due quarti di finale di venerdì – Erice affronta Pontinia, Bressanone sfida Mestrino – le semifinali del giorno seguente, dove Jomi Salerno e Mechanic System Oderzo sono già qualificate e in attesa delle rispettive avversarie.

Le due squadre si sarebbero dovute affrontare sabato scorso in campionato, ma il match ha subito un rinvio a causa di accertate positività al Covid-19 tra le fila delle campane. Saltato l’atteso confronto di Serie A Beretta, campane e venete si sfideranno per il momento a distanza.

La squadra di Laura Avram viene da giorni inevitabilmente difficili, con le atlete costrette in quarantena fiduciaria e il ritmo degli allenamenti spezzettato. Ma l’approdo a Salsomaggiore Terme da capolista e da detentrice del titolo impone all’organico salernitano il dovere di arrivare col coltello tra i denti. Il tutto guardando il tabellone, dove Salerno incrocerà la vincente di Erice - Pontinia.

“Le Finals di Coppa Italia capitano in un momento non particolarmente felice per la squadra: purtroppo, pur avendo sempre rispettato tutti i protocolli, siamo incappati anche noi in questa terribile pandemia”, dice l'ala sinistra e capitano Pina Napoletano. “Poteva succedere, è successo, l'unica consolazione è che tutte le persone contagiate stanno benne e presto ritorneranno nel nostro gruppo. Non nascondo le difficoltà del momento, costrette come siamo state a rimanere in quarantena fiduciaria dopo i primi casi di positività. Nonostante ciò la Jomi Salerno, sia pure con una formazione ampiamente rimaneggiata, ma non per questo meno combattiva ed orgogliosa, rispetterà l'impegno di Salsomaggiore. Lo dobbiamo al nostro club, alla nostra città ed ai nostri tifosi anche per onorare il titolo conquistato lo scorso anno”. 

  • Jomi Salerno
    • Attualmente in Serie A Beretta: 1^
    • Gol fatti e subiti: 514:320
    • Top scorer: Ramona Manojlovic (94)
    • Trofei in bacheca: 18 (7 Scudetti, 6 Coppe Italia, 5 Supercoppe)

FIGH Coppa Italia tabellone F

Oderzo ha perso una sola delle ultime nove partite – il 23 gennaio a Erice – ed affronterà chi avrà la meglio tra Bressanone e Mestrino in semifinale. Obiettivo: provare a migliorare il risultato della passata stagione, quando a Siena era arrivata una cocente e netta eliminazione contro Salerno. Il braccio infuocato di Arasay Duran, 142 gol e migliore marcatrice della Serie A Beretta, dovrà trascinare le ragazze di Alessandro Cavallaro anche a Salsomaggiore. 

“Dopo una ripresa di fuoco, con otto gare in meno di un mese, ci aspetta un impegno molto importante come la Coppa Italia”, dice Barbara Meneghin, portiere e capitano di Oderzo. “Nonostante alcune difficoltà dovute anche alla tanta vicinanza tra le gare, abbiamo superato questo periodo con serenità e siamo pronte ad affrontare la gara decisiva che può portarci in finale. Mai come nella Coppa Italia ogni incontro è una storia a sé ed affrontare con la massima concentrazione ogni avversario è fondamentale. Non esistono risultati scontati”.

  • Jomi Salerno
    • Attualmente in Serie A Beretta: 3^
    • Gol fatti e subiti: 414:357
    • Top scorer: Arasay Duran (142)
    • Trofei in bacheca: /

(foto: Lazzeroni)