Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Per per saperne di più fai clic qui.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/editor/alessio-savini-chieti.jpg

La nuova vita di Alessio Savini. Toccherà a lui guidare l’ambizioso Chieti

Dal Territorio - Area 6

Dopo tanti anni con la maglia nero-verde, per Alessio Savini è giunto il momento di cambiare ruolo, passando dal campo alla panchina per il ruolo di allenatore della Serie B e dell’under 17 maschile, con il chiaro obiettivo di proseguire un percorso di crescita dei più giovani.

“Sono molto contento di questo nuovo ruolo e ringrazio la società che ha creduto in me e mi ha dato questa opportunità. Per me che sono cresciuto con questi colori addosso, sarà un orgoglio e una responsabilità – ha dichiarato Alessio - L'obiettivo è quello di toglierci tante soddisfazioni in campionato, ma con un occhio di riguardo nei nostri giovani”.

La squadra non si pone limiti, ma punta a guardare avanti, e a un vivaio che cresce costantemente. “È lì che dovremo concentrarci particolarmente, sono loro il nostro futuro. Abbiamo un ottimo mix di giovani e ragazzi un po' più esperti. Abbiamo l'obbligo di ricreare entusiasmo e di riportare questa società nelle categorie che le competono”.

In settimana il rompete le righe e le prime occasioni per ritrovarsi e pianificare la stagione. “L'appuntamento è fissato per lunedì 30 agosto, effettueremo i primi test e poi subito a lavoro per raggiungere una migliore forma fisica. Insieme al nostro staff programmeremo già nel mese di settembre qualche amichevole di categoria”.

(foto: Pallamano Chieti Facebook)