Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Per per saperne di più fai clic qui.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/editor/cingoli-beach-2021.jpg

Dal Territorio - Cingoli sperimenta il beach insieme a studenti in Erasmus

Dal Territorio - Area 6

La preparazione delle società di Serie A2 sta volgendo al termine, ma sono tante le iniziative che si stanno svolgendo, incentrate su attività affini come il beach handball. Nella giornata di giovedì 2 settembre, infatti, la Polisportiva Cingoli ha approfittato della presenza nel territorio di un liceo sportivo romeno di Suceava per sperimentare la pallamano da spiaggia.

Questo Liceo era qui in Italia per un progetto Erasmus – commenta Sergio Palazzi, tecnico del Cingoli – appoggiandosi ad una scuola del nostro territorio. Questi ragazzi sono rimasti per una decina di giorni e hanno svolto varie attività”.

Un’iniziativa interessante, che ha riguardato anche il nostro sport. “Grazie alla Handball Marche – continua Palazzi – negli ultimi giorni hanno svolto alcuni allenamenti di pallamano, anche se non tutti i ragazzi sono tesserati per giocare a pallamano, pur praticandola nelle ore curriculari. Proprio in collaborazione con la vicina società abbiamo fatto provare al liceo l’esperienza del beach handball e così ci siamo recati a Porto Potenza per giocare in spiaggia”.

Un’occasione di confronto, ma anche per instaurare rapporti di amicizia e scambio, che potrebbero cementificarsi nel prossimo futuro. “Ci siamo divertiti giocando anche a squadre miste. È stata una bella occasione anche per i nostri perché abbiamo passato un bel pomeriggio, tanto da aver preso contatti per una possibile collaborazione futura di scambio”.