Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/_MG_3038.JPG

Doppia amichevole contro la Grecia: azzurri verso le Qualificazioni Mondiali 2019

Nazionale maschile

Cresce l’attesa, aumentano attenzione e voglia di fare bene. L’Italia maschile entra nel clou del suo lavoro di preparazione in vista delle gare di qualificazione ai Campionati Mondiali 2019. Ad attendere gli azzurri ci saranno Romania, Ucraina e Far Oer, in una tre giorni che la Nazionale avrà l’opportunità di giocarsi davanti al suo pubblico, al Pala Resia di Bolzano.

La strada che porta all’Alto Adige passa però prima per Atene, dove l’Italia si ritroverà dal 27 al 30 dicembre per due amichevoli contro la Grecia. Ellenici attesi, allo stesso modo, dal medesimo impegno: Olanda, Turchia e Belgio saranno le avversarie del loro girone di qualificazione.

A disposizione del Direttore Tecnico, Riccardo Trillini, c’è una Nazionale con una novità e qualche assenza forzata. Il nome nuovo è quello di Domenico Ebner, portiere (classe 1994) in forza al Bietigheim, formazione che occupa il 2° posto della 2. Bundesliga tedesca. Le defezioni, tutte per infortunio, riguardano Ardian Iballi, Pablo Marrochi e Demis Radovcic.

Italia in campo perciò ad Atene, contro la Grecia, il 28 e il 29 dicembre. Al doppio confronto farà seguito solo qualche giorno di stop a fine anno, prima del raduno del 3 gennaio a Bolzano. Qui sono in programma due amichevoli, entrambe alla Palestra “Karl Wolf” di Merano, il 5 gennaio contro una selezione Alto Adige (h 20:00) e l’8 gennaio contro Israele (h 20:00).

Presentato nei giorni scorsi a Bolzano, intanto, il programma completo delle qualificazioni ai Mondiali 2019. L’Italia esordirà al Pala Resia di Bolzano alle 19:00 dell’11 gennaio contro la Romania. Il giorno seguente, poi, stesso orario per il pronti-via della partita contro l’Ucraina, mentre il 13 gennaio Italia – Far Oer avrà inizio alle 20:45, con diretta TV su Sportitalia.

Passa il turno la sola prima classificata, che accede ai Play-Off di qualificazione.

I convocati per le due amichevoli in Grecia:

1. Fovio Vito (PO – 1979 – Junior Fasano)
2. Postogna Thomas (PO – 1993 – Trieste)
3. Ebner Domenico (PO – 1994 - SG Bietigheim \ GER)
4. Dapiran Gianluca (AS – 1994 – Bozen)
5. Pivetta Riccardo (AS – 1988 – Terraquilia Carpi)
6. Moretti Alessio (TS – 1994 – Bozen)
7. Volpi Francesco (TS – 1988 – Handball Visé \ BEL)
8,. Bulzamini Davide (TS\D – 1995 – Saint-Marcel Vernon \ FRA)
9. Turkovic Dean (CE – 1987 – Bozen)
10. Savini Giacomo (CE – 1998 – Bologna United)
11. Starcevic Ratko (TS\D – 1994 – Alperia Meran)
12. Skatar Michele (TD – 1985 – Strasburgo \ FRA)
13. Venturi Giulio (TD – 1989 – Junior Fasano)
14. D’Antino Nicolò (AD – 1999 – Junior Fasano)
15. Maione Pasquale (PI – 1982 – Junior Fasano)
16. Parisini Andrea (PI – 1994 – Angers Noyant \ FRA)
17. Luciano Dominic (PI – 1986 – Schalksmühle \ GER)

Staff Tecnico
Riccardo Trillini (Direttore Tecnico)
Jurgen Prantner (vice-allenatore)
Paolo Baresi (preparazione portieri)
Fabrizio Tassinari (preparazione atletica)

Staff Sanitario
Federico Morelli (medico)
Lorenzo Brunelli (fisioterapista)