Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/cologne_azione_2.jpg

Tempo di verdetti: la Regular Season all'ultimo atto

Serie A1 Maschile

Tutto da decidere in 60’. Ovvero: un posto nella Poule Play-Off nel Girone B e tre pass per la Final8 di Coppa Italia. Da assegnare unitamente nella 18esima e ultima giornata di Regular Season della Serie A1 Maschile, le cui squadre scendono in campo domani (sabato ndr).

Girone A

La lunga serie di incroci, risultati possibili e verdetti collegati non esclude il Girone A, dove quello da assegnare è il 3° posto, sinonimo di qualificazione alla Final8 di Coppa Italia. In pole position c’è il Bressanone, col vantaggio negli scontri diretti su Trieste, con cui gli altoatesini dividono il piazzamento a quota 21 punti. Per Lazarevic e compagni la trasferta è insidiosa: c’è il Cassano Magnago al Pala Tacca (h 20:30, diretta PallamanoTV), per un dentro-fuori che chiama in causa anche i lombardi, staccati di sole due lunghezze.

Bolzano e Pressano, le prime due della classe, scendono in campo senza patemi e già certe dei rispettivi piazzamenti. Campioni d’Italia in casa del fanalino di coda Molteno (h 20:00), i trentini fanno invece i conti con un Appiano (h 19:00) che ha nelle corde il sorpasso sull’Alperia Merano, avanti sul +1 e che scende in campo al Pala Chiarbola contro Trieste. Malo inchiodato in 8^ posizione e opposto al Metallsider Mezzocorona, che si difende invece dall’assalto di Molteno (h 19:00).

10/02/2018

18.30

Trieste - Alperia Meran

Limido - Donnini

10/02/2018

19.00

Malo - Metallsider Mezzocorona

Corioni - Falvo

10/02/2018

19.00

Pressano - Eppan

Bassan - Bernardelle

10/02/2018

20.00

Molteno - Bozen

Cosenza - Schiavone

10/02/2018

20.30

Cassano Magnago - Brixen

Dionisi - Maccarone

Girone B

Che tutto possa accadere, è stata considerazione valida per 17 gare e che resta intatta, applicabile anche domani (sabato ndr). Quattro squadre, tutte in corsa per un 2° posto a cui corrispondono Poule Play-Off, accesso al girone unico 2018/19 e qualificazione alla Final8 di Coppa Italia. Vietato sbagliare per il Metelli Cologne, 19 punti e con all’orizzonte la trasferta forse più complicata da ipotizzare, in casa della capolista Bologna United (h 20:30).

I lombardi devono vincere, oppure, in caso di risultato diverso, sperare nel passo falso di Cingoli, staccato di un solo punto e che affronta in casa il Lions Teramo (h 18:00) in un'altra gara da brividi. Anche gli abruzzesi coltivano ambizioni di vertice, in virtù di 17 punti che lasciano tutto aperto. Il discorso vale anche per l’Oriago-Padova, ugualmente a quota 17 e che fa visita al Romagna (h 19:00). A -3 dal 5° posto, a +3 dalla 7^ posizione, l’E.Go Tavarnelle scende in campo senza possibilità di muovere la sua classifica nel confronto esterno in casa del Pantarei Modena (h 18:30).

10/02/2018

18.00

Cingoli - Lions Teramo

Fato - Guarini

10/02/2018

18.30

Pantarei Modena - E.Go Tavarnelle

Bazzanella - Stilo

10/02/2018

19.00

Romagna - Arcobaleno Oriago-Padova

Nguyen - Panetta

10/02/2018

20.30

Bologna United - Metelli Cologne

Rosca - Merisi

Girone C

Si gioca, anche qui, per decidere le sorti della 3^ posizione. Obbligatori calcoli e formule aritmetiche per scoprire, a giornata chiusa, chi andrà alla Final8. Possono sperare in 4, a cominciare dal Fondi, che di punti ne ha 18 e che fa i conti con il Conversano, unica compagine imbattuta della massima serie maschile (h 19:30).

Alla finestra, nella speranza di uno scivolone dei laziali, ci sono Teamnetwork Albatro e Noci, avversarie in uno scontro diretto che fa tremare i polsi al Pala Lo Bello (h 17:00). Senza dimenticare il Carburex Gaeta, 16 punti come Noci e ancora in corsa, passando però per il confronto interno con la Lombardi Service Alfaromeo Valentino Ferrara (h 17:00). Confronto di bassa classifica tra Benevento e Crazy Reusia, pronti-via alle 18:00.

10/02/2018

17.00

Carburex Gaeta - Valentino Ferrara

Regalia - Greco

10/02/2018

17.00

Teamnetwork Albatro - Noci

Alperan - Scevola

10/02/2018

18.00

Benevento - Crazy Reusia

Cimini - Ciotola

10/02/2018

19.30

Conversano - Fondi

Cardone - Cardone