Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/team_usa.jpg

Gli USA aprono il Training Camp al CSOE

Italia e USA

L’arrivo all’Aeroporto di Roma-Fiumicino ha aperto ieri (10 marzo ndr) il training camp della Nazionale femminile degli USA (Stati Uniti d’America) in Italia. Il team statunitense ha raggiunto il Centro Sportivo Olimpico dell’Esercito, a Roma, dove aprirà oggi il suo programma di preparazione e dove resterà fino al 14 marzo prossimo, ovvero fino al trasferimento a Salerno per le due amichevoli contro l’Italia.

Allenata dal tecnico Christian Latulippe, la formazione degli USA ha raggiunto l’Italia con 16 giocatrici, ben 8 delle quali impegnate in campionati europei, tra Germania, Francia, Svezia, Norvegia e Danimarca. Il programma di lavoro nella Capitale, prima parte del training camp, sarà piuttosto intenso, con allenamenti già domani e due test match contro la formazione del Flavioni (Serie A1\F), il 12 marzo a Civitavecchia e il 13 marzo al CSOE della Cecchignola.

Nel pomeriggio del 14 marzo, poi, le Nazionali italiana e statunitense saranno ricevute dal Presidente del CONI (Comitato Olimpico Nazionale Italiano), Giovanni Malagò, nelle sedi del Palazzo H per un saluto istituzionale che anticiperà il trasferimento a Salerno.

In terra campana, poi, Italia e USA saranno avversarie in due amichevoli. Primo test nel pomeriggio del 15 marzo, mentre il 17 marzo (diretta PallamanoTV) al Pala Palumbo inizio alle ore 19:00.