Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/flavioni_azione.jpg

Colpi di scena alla 21^: Play-Off e salvezza ancora in ballo

Serie A1 Femminile

È una 21^ giornata ricca di sussulti, autentici colpi di scena, quella della Serie A1 Femminile. E all’ultimo turno della Regular Season si andrà, perciò, con ancora tutto aperto nella lotta per i Play-Off Scudetto e in quella per non retrocedere. Sì, perché il passo falso di Cassano Magnago a Bressanone (24-18) e la vittoria del Flavioni nello scontro diretto con l’Ariosto Ferrara (26-19) rendono tutto estremamente interessante per gli ultimi 60’ stagionali.

Si parte col vertice, dove non cambia nulla. Vince la Jomi Salerno, che soffre al Pala Palumbo, ma batte 21-19 (p.t. 11-10) la Mechanic System-Wurbs Oderzo nella partita più attesa del sabato della massima serie. La sconfitta non taglia fuori le venete, proprio perché Cassano Magnago scivola in terra d’Alto Adige. E allora i destini di chi vuole rientrare ai Play-Off e di chi combatte per salvarsi s’incrociano, perché le lombarde – che nei confronti di Oderzo pagano uno svantaggio nella differenza reti degli scontri diretti – sono obbligate a vincere contro le emiliane sabato prossimo. Si diceva della vetta, dove resta anche l’Indeco Conversano: 30-25 della formazione pugliese sul campo della Venplast Dossobuono, 17-14 al riposo.

Sotto succede di tutto. Flavioni vince contro Ferrara, lo fa in trasferta e lo fa mettendo pepe, tanto pepe, sul piatto ‘salvezza’. È ora uno soltanto il punto di ritardo delle laziali sulla squadra di Carlos Britos. E sabato prossimo sulla strada del team allenato da Patrizio Pacifico c’è Dossobuono.

A complatare il quadro dei risultati c’è la vittoria larghissima della Casalgrande Padana contro la Globo-TMS-Bioapta Teramo (34-9), che vale per le emiliane l’accesso, per la seconda stagione consecutiva, ai Play-Off Scudetto. Se da 3^ o da 4^ forza del campionato, sarà il prossimo fine settimana a dirlo. Vittoria all’ultima stagionale in casa per la Leonessa Brescia, 25-23 all’Estense.

h 17:00 | Venplast Dossobuono - Indeco Conversano 25-30 (p.t. 14-17)
Venplast Dossobuono: Moretti, Losco 5, Biondani, Dolci, De Marchi 1, Rizzardi, Zanette 3, Stefanelli 1, Ampezzan 2, Ghilardi 7, Luchin, Mazzieri 6. All: Roberto Escanciano Sanchez
Indeco Conversano: Giona, Barani 4, Stefanovic 2, Chiarappa, Albertini, Losio 6, Bertolino, Di Pietro 4, Ganga 4, Babbo 10, Gozzi. All: Vincenza Fanelli
Arbitri: Limido - Donnini

h 17:00 | Ariosto Ferrara - Flavioni 19-26 (p.t. 7-10)
Ariosto Ferrara: Gambera, Pernthaler, Bellbe 3, Dobreva 6, Burgio 1, Costanzo 5, Tisato 1, Manzoni, Grossi, Spasari, Soglietti 3, Lentini, Ottani, Stampi. All: Carlos Britos
Flavioni: Francesconi 3, Bartoli, Bonamano C. 7, Bonamano M, Crosta 2, De Santis, Fanelli 4, Feoli, Ferretti 4, Maruzzella 1, Ramazzotti, Spizzico, Bulache, Hiraldo 5. All: Patrizio Pacifico
Arbitri: Di Domenico - Fornasier

h 18:00 | Leonessa Brescia - Estense 25-23 (p.t. 13-14)
Leonessa Brescia: Fiorillo, Tanic 5, Savoldi 5, Caglio, Pedrotti 1, Piffer, Morgano, Galli 2, Barbariga, Oliveri 3, Machina 1, Girotto 8, Ucchino, Torriani. All: Antony Laera
Estense: Brunetti 7, Poderi, Zuin, Estaque, Felisati, Lo Biundo, Marrochi 4, Benincasa 2, Iacovello 1, Fabbricatore 3, Costa 4, Verrigni 2. All: Demeny Gyongyi
Arbitri: Bazzanella - Stilo

h 18:30 | Jomi Salerno - Mechanic System-Wurbs Oderzo 21-19 (p.t. 11-10)
Jomi Salerno: Ferrari, Trombetta 1, Dalla Costa 2, De Somma, Coppola 2, Gomez 7, Prunster, De Santis, Napoletano 7, Fabbo, Lauretti, Casale, De Ciuceis, Landri 2. All: Neven Hrupec
Oderzo: Duran 11, Felet, Gherlenda 3, Lolli 1, Lorenzon, Marsano, Meneghin, Pizzuto, Pugliese 2, Rauli 1, Soldera, Vitobello 1. All: Alessandro Cavallaro
Arbitri: Simone - Monitillo

h 18:30 | Brixen - Cassano Magnago 24-18 (p.t. 10-9)
Brixen: Gruber, Federspieler 11, Auer, Piok, Durnwalder C. 1, Durnwalder S. 2, Schatzer 1, Abfalterer 4, Hilber 4, Habicher 1, Huber, Eder, Piantini. All: Hubert Noessing
Cassano Magnago: Del Balzo 5, Pugliara 1, Montoli 1, Jovovic, Bagnaschi 1, Milosevic, Cobianchi 3, Madella 2, Bassanese 1,  Brogi 1, Ponti L, Canziani, Barbosu 3, Ponti A. All: Silvia Beltrame
Arbitri: Castagnino - Manuele

h 18:30 | Casalgrande Padana – Globo-TMS-Bioapta Teramo 34-9 (p.t. 20-5)
Casalgrande Padana: Giombetti 3, Kere 9, Franco 2, Furlanetto 4, Dallari 2, Savoca, Pranzo 3, Artoni S. 1, Rivi 1, Bassi, Orlandi 4, Bernaberi 2, Montermini, Bertolani 3. All: Yassine Lassouli
Globo-TMS-Bioapta Teramo: Di Giugno, Bonfini 3, Falini, Di Teodoro, Di Giacomo M, Macrone, Tancredi 2, Macinati 4, Di Giacomo R, Cericola. All: Serafino La Brecciosa
Arbitri: Kurti - Maurizzi

La classifica aggiornata:

Jomi Salerno 40 pti, Indeco Conversano 40, Casalgrande Padana 27, Cassano Magnago 26, Mechanic System-Wurbs Oderzo 24, Bressanone 22, Venplast Dossobuono 19, Estense 17, Leonessa Brescia 16, Ariosto Ferrara 9, Flavioni 8, Globo-TMS-Bioapta Teramo 4