Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/italia_ucraina_parisini.jpg

Adriatic Cup 2018: Italia autorevole, 28-23 all'Ucraina

Nazionale Maschile

È un’Italia che vince e convince, quella che batte 28-23 l’Ucraina al Pala Santa Filomena di Chieti e che si porta in vetta alla classifica dell’Adriatic Cup, il torneo in preparazione ai Giochi del Mediterraneo che gli azzurri chiuderanno domani sera (sabato ndr) a Città Sant’Angelo contro la Lettonia.

Consapevole dei propri mezzi, della propria forza. È questa la sensazione che traspare dalla prestazione matura di un’Italia che ha ben chiaro l’obiettivo avanti a sé: ben figurare ai Mediterranei e sognare in vista delle qualificazioni agli EHF EURO 2020 che si apriranno nell’ottobre prossimo a Padova contro l’Ungheria.

Subito positivo l’inizio contro l’Ucraina, con l’accelerazione fino al 7-4 dopo 10’. Ulteriore allungo al quarto d’ora sul 10-6. Maiuscola la prestazione di Parisini, tra i migliori in campo nei 120’ giocati contro Turchia ieri e Ucraina oggi. Solo una lieve flessione nella fase finale dei primi 30’ permette agli ospiti di andare negli spogliatoi col divario ricucito in parte (14-13).

Ad inizio ripresa il talento di Tilte permette all’Ucraina di pareggiare, 14-14. Ma è solo una breve parentesi. L’Italia spinge ancora una volta col piede sull’acceleratore e passa a condurre sul 17-14 con Sonnerer. C’è un protagonista in questa fuga: è Vito Fovio, garanzia tra i pali di una squadra che vuole vincere. E che vince, costruendo il break che chiude i conti tra il 21-19 al 47’ e il 25-20 al 51’. Fischio finale, 28-23.

Domani pomeriggio (h 18:45) ci si sposta al Pala Castagna di Città Sant’Angelo, con gli azzurri opposti alla Lettonia. Alle ore 16:00, ad aprire il programma il giornata, la sfida tra Turchia e Ucraina.

h 17:45

Lettonia – Turchia

28-23

Download PDF

h 20:00

Italia - Ucraina

28-23

Download PDF

La classifica aggiornata dell'Adriatic Cup:

Italia 4 pti, Lettonia 2, Ucraina 2, Turchia 0

I risultati e il programma:

giovedì 7 giugno [Chieti]
h 17:45 | Ucraina – Lettonia 29-22
h 20:00 | Italia – Turchia 30-29

venerdì 8 giugno [Chieti]
h 17:45 | Lettonia - Turchia 28-23
h 20:00 | Italia - Ucraina 28-23

sabato 9 giugno [Città Sant'Angelo]
h 16:30 | Turchia - Ucraina
h 18:45 | Italia - Lettonia

Le gare saranno tutte trasmesse in live streaming su PallamanoTV: www.pallamano.tv e www.facebook.com/pallamanotv.

(foto: Fabrizia Petrini)