Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/cristina_gheorghe_italia.jpg

L’Italia femminile chiude al 6° posto

Giochi del Mediterraneo

L’Italia femminile chiude al 6° posto l’edizione 2018 dei Giochi del Mediterraneo di Tarragona. Nell’ultima gara giocata allo Sport Center di El Vendrell, le azzurre vengono battute dalla Turchia col risultato di 27-22 (p.t. 12-10) e chiudono la manifestazione con una vittoria all’attivo, all’esordio contro la Grecia.

Da rimarcare l’ottima prestazione contro la Spagna padrona di casa, che ha però segnato in negativo il percorso delle azzurre a causa dell’infortunio al ginocchio di Anika Niederwieser, la giocatrice più rappresentativa di questa Nazionale.

LA PARTITA. All’assenza di Niederwieser si somma quella di Georgette Kere. L’Italia parte con due reti consecutive targate Del Balzo per impattare sul 2-2 al 4’. Parità, 3-3, dopo 6’ con un gran gol di Gheorghe dalla distanza. Gara equilibrata, ritmi non elevatissimi. Hrupec fa ruotare tanto le giocatrici a sua disposizione e trova in Lauretti Matos la più in palla dei primi 30’: prestazione fatta di sostanza e impreziosita da due reti per il momentaneo vantaggio sul 9-8 al 20’. Poi si spegne la luce. Break di 3-0 della Turchia per il 12-9. Segna Di Pietro dai 7m, 12-10 e spogliatoi.

La ripresa dell’Italia dura un quarto d’ora. Il primo, quello iniziale, aperto col -1 di Gheorghe e proseguito con alcune buone iniziative individuali di Trombetta. Al 44’ la Turchia è avanti 19-17. Poi il break decisivo, approfittando degli errori italiani. Allungo fino al 21-17 e ancora 24-18 dopo 50’. Le azzurre non troveranno più la forza per rimettere in piedi il confronto. Gli ultimi minuti scorrono via senza colpi di scena. La Turchia vince 27-22. L’Italia rientra da Tarragona col 6° posto e guarda, ora, alle qualificazioni ai Campionati Mondiali 2019 da affrontare nel prossimo autunno.

Finale 5°/6°
h 20:00 | Italia – Turchia 22-27 (p.t. 10-12)
Italia: Prunster, Ferrari, Trombetta 3, Gheorghe 8, Dalla Costa, Kere, Casale 1, Del Balzo 3, Ettaqi, Di Pietro 1, Napoletano, Lauretti 2, Babbo 3, Fanton 1, Landri. All: Neven Hrupec
Turchia: Goker, Bozdogan 2, Akgun 2, Sakizcan, Kabak 3, Karameke 2, Yilmaz 4, Gulecyuz, Iskit 8, Coskun, Durdu, Sahin 6, Beykurt, Guler, Caliskan, Sarikaya. All: Birol Unsal

Il calendario e i risultati dell’Italia:

DATA ORARIO FASE MATCH RISULTATO
23-giu h 20:00 Preliminary Round Grecia – Italia 25-31
25-giu h 18:00 Preliminary Round Slovenia – Italia 33-23
27-giu h 20:00 Preliminary Round Spagna – Italia 28-21
28-giu h 20:00 Preliminary Round Italia – Portogallo 28-31
29-giu h 20:00 Finale 5°/6° Italia - Turchia 22-27

Il calendario completo è online sul sito www.tarragona2018.cat