Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/fabbo_azione_vsswe.jpg

Europei Open U16: l'Italia chiude al 14° posto

Nazionale Femminile

Uno stop imposto dalla Slovacchia e il 14° posto finale - sulle 20 partecipanti totali - concludono, a Goteborg (Svezia), l’esperienza della Nazionale femminile ai Campionati Europei Open U16, debutto internazionale assoluto per le giovani generazioni della Pallamano continentale.

Dopo tre vittorie consecutive nell’Intermediate Round – battute Georgia, Faroer e Lituania –, le azzurrine cedono il passo sul 23-19 alle slovacche, pagando in particolar modo un primo tempo meno brillante rispetto alle prestazioni dei giorni scorsi (p.t. 14-6). Non è bastata una ripresa in crescendo, alle ragazze di Ljiljana Ivaci, per rimettere in piedi la sfida. Miglior marcatrice: Eghianruwa, autrice di 7 reti al fischio finale.

Esperienza complessivamente positiva in terra svedese, per un’Italia brava a rialzare la testa dopo un girone durissimo e con avversarie di prim’ordine – su tutte Polonia, Norvegia e Repubblica Ceca – e che si è comportata brillantemente nelle partite in cui era maggiormente attesa alla prova dei due punti.

L’obiettivo è ben fissato sulla roadmap: EHF Championships U17 di 2^ Divisione, nell’agosto del 2019 da padrone di casa, a Pescara.

h 10:00 | Italia – Slovacchia 19-23 (p.t. 6-14)
Italia: Eghianruwa 7, Brogi 3, Manojlovic 3, Gozzi 2, Capone 1, De Santis 1, Ponti 1, Stellato 1, Campestrini, Davoli, De Zen, Di Giugno, Fabbo, Podda, Rubino, Sitzia. All: Ljiljana Ivaci
Slovacchia: Dvorscakova 5, Vargova 5, Palova 4, Gyorlova 3, Penzes 2, Birova 1, Lestinova 1, Rovnakova 1, Rudincova 1, Csolleova, Dovicinova, Pavlovska, Scipova, Sedlackova, Vorzackova, Zvarova

I risultati dell'Italia nel Preliminary e dell'Intermediate Round:

lunedì 2 luglio [Preliminary Round]
h 12:45 | Italia – Svezia 16-22
h 16:45 | Polonia – Italia 22-16

martedì 3 luglio [Preliminary Round]
h 08:00 | Italia – Norvegia 15-26
h 12:45 | Italia – Repubblica Ceca 12-25

mercoledì 4 luglio [Intermediate Round]
h 14:30 | Italia – Georgia 31-19

giovedì 5 luglio [Intermediate Round]
h 10:00 | Italia – Faroer 28-17
h 16:00 | Lituania – Italia 22-23