Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/gomez_contropiede.jpg

A Lublin il girone di qualificazione della Jomi Salerno

EHF Champions League

Le campionesse d’Italia della Jomi Salerno giocheranno a Lublin, in Polonia, le gare del girone di qualificazione alla EHF Champions League della prossima stagione. La EHF (European Handball Federation) ha ufficializzato la sede del raggruppamento che si disputerà fra 8 e 9 settembre prossimi.

Il raggruppamento include, oltre a Salerno, anche le polacche dell’MKS Lublin, le spagnole del Bera  Bera e la compagine tedesca del Bietigheim. La formula, articolata con semifinali e finale, vedrà la formazione italiana, affidata alla guida tecnica di Dragan Rajic, affrontare proprio le padrone di casa del Lublin.

Un solo pass a disposizione per la fase successiva della EHF Champions League, spettante a chi vince in terra polacca. Le squadre che chiudono fra 2° e 3° posto accedono, invece, alla EHF Cup.

Nell’altro girone di qualificazione, che si disputerà invece a Koprivnica (Croazia), vedrà in campo le romene del Craiova, le croate del Podravka Vegeta, le turche del Murupatsa Belediyesi e le serbe dello Jagodina.

Il programma del Gruppo 1, a Lublin:

sabato 8 settembre [semifinali]
Bietigheim – Bera Bera
Lublin – Salerno

domenica 9 settembre [finali]
Finale 3°/4° posto
Finale 1°/2° posto