Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Per per saperne di più fai clic qui.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

images/figh_logo.jpg

Comunicato del Consiglio Federale

Pallamano Nazionale

Il Consiglio Federale della FIGH (Federazione Italiana Giuoco Handball) si è riunito nella giornata di oggi a Misano Adriatico, nel giorno che ha seguito la chiusura del 15° Festival della Pallamano.

Diverse le novità emerse nell’ambito della seduta, particolarmente rilevante perché al termine della stagione scorsa e ovviamente orientata all’annata sportiva 2018/19. In apertura dei lavori, il Presidente Federale, Pasquale Loria, ha sottolineato i positivi segnali evidenziati dalla Nazionale U16 femminile agli Europei Open in Svezia e ricordato gli impegni che attendono le Nazionali U20 e U18 maschili agli EHF Championships, rispettivamente a luglio in Fyr Macedonia e ad agosto in Georgia.

Il Presidente ha, inoltre, rimarcato il successo del 15° Festival della Pallamano concluso nella serata di ieri a Misano Adriatico, ringraziando per il lavoro svolto i consiglieri Fabrizio Quaranta e Gian Luca Brasini, unitamente allo staff della struttura federale. Soddisfazione è stata espressa, in particolar modo, per l’ottima risposta di pubblico e di partecipazione nella giornata finale al Play Hall di Riccione, come anche per la qualità organizzativa offerta anche grazie al coinvolgimento di nuovi impianti anche della città di Rimini.

CAMPIONATI NAZIONALI. Il Consiglio ha deliberato la composizione degli organici e i reintegri di Serie A1 e Serie A2 maschile e femminile.

Nel dettaglio, la Serie A1 Maschile avrà al via 14 squadre e perciò rispettando il format originariamente individuato dalla Federazione. Due i reintegri, riguardanti le società Fondi e Tavarnelle, con quest’ultima che scenderà in campo con la denominazione Ego Handball Siena.

Il campionato avrà inizio l’8 settembre e terminerà il 28 maggio. La formula individuata è quella della Regular Season (andata\ritorno), seguita da semifinali e serie di finale Scudetto, entrambe al meglio delle tre gare.

La Final8 di Coppa Italia si svolgerà dal 1 al 3 marzo e vedrà al via le prime 7 squadre al termine del girone di andata, con l’aggiunta della società ospitante.

Le 14 squadre al via della Serie A1\M:

SERIE A1 MASCHILE 2018\19

Bozen, Gaeta, Trieste, Fondi, Bologna United, Brixen, Conversano,
Cassano Magnago, Pressano, Junior Fasano, Cingoli, Cologne, Ego Handball Siena, Meran

Start della Serie A1 Femminile con 10 squadre ai nastri di partenza. Anche in questo caso, il Consiglio, nel registrare le rinunce dei club Conversano, Cingoli e Bolzano, ha approvato i reintegri delle società Ariosto Ferrara e Leno.

Il campionato avrà inizio il 15 settembre e terminerà il 18 maggio. La formula individuata è quella della Regular Season (andata\ritorno), alla quale farà seguito una Poule Play-Off con fase ad orologio alla quale accederanno le prime 6 della classifica, mentre le ultime 4 giocheranno una Poule Retrocessione con andata\ritorno. I Play-Off saranno caratterizzati dalla sola finale Scudetto, al meglio delle tre gare.

La Final8 di Coppa Italia si svolgerà dal 1 al 3 febbraio e vedrà al via le prime 7 squadre al termine del girone di andata, con l’aggiunta della società ospitante.

Le 10 squadre al via della Serie A1\F:

SERIE A1 FEMMINILE 2018\19

Brixen, Casalgrande, Flavioni, PDO Salerno, Oderzo,
Cassano Magnago, Leno, Olimpica Dossobuono, Leonessa Brescia, Ariosto Ferrara

Confermata, in Serie A2 Maschile, la formula a tre gironi con inizio il 22 settembre e 38 squadre iscritte. Il Girone A e il Girone B vedranno in campo 14 squadre, mentre sono 10 i club che comporranno il Girone C. I reintegri approvati riguardano i club Oderzo, Emmeti Group, Fiorentina Handball, Camerano e Team Alcamo. Confermata, inoltre, la partecipazione del club austriaco Tirol Innsbruck.

La composizione dei gironi della Serie A2\M:

GIRONE A

GIRONE B

GIRONE C

Taufers

Estense

Lions Teramo

Brixen

Ferrara United

Città Sant’Angelo

Eppan

Parma

Benevento

Mezzocorona

Carpi

Valentino Ferrara

Molteno

Rapid Nonantola

Atellana

Oderzo

Secchia Rubiera

Putignano

Cassano Magnago

Modena

Handball Lanzara

Crenna

Pallamano 2 Agosto

HC Mascalucia

Malo

Romagna

Haenna

Torri

Fiorentina Handball

Team Alcamo

Emmeti Group

Ambra

 

Arcobaleno Oriago

Camerano

 

Vigasio

Verdeazzurro

 

Tirol Innsbruck

Handball Sassari

 

Per quanto concerne il campionato di Serie A2 Femminile sono 36 le squadre iscritte, suddivise in 5 gironi così composti:

GIRONE A

GIRONE B

GIRONE C

GIRONE D

GIRONE E

Ferrarin

Brixen

Imola

Fondi

Guidotto Licata

Cassano Magnago

Mezzocorona

Marconi Jumpers

Pontinia

Messina

Nuoro

Taufers

Cellini Padova

PDO Salerno

Aretusa

Lions Sassari

Algund

Mestrino

Conversano

Girgenti

Sardegna Handball

Schenna

Chiaravalle

Benevento

Acireale

Leno

Hochpustertal

Mugello

Nuova HF Teramo

 
 

Dossobuono

Cingoli

Meta2

 
 

Bruneck

Tushe Prato

   
 

Guerriere Malo

Ariosto Ferrara

   

LEGA. Con riferimento al campionato di massima serie maschile, il Consiglio Federale ha poi individuato nel consigliere Gian Luca Brasini, assistito dal legale Giovanni Fontana, la figura di Commissario di Lega per un periodo di 6 mesi, al fine di avviare una prima fase interlocutoria e di dialogo coi club di A1 per l’avviamento di un’attività operativa futura della stessa Lega.

SETTORE ARBITRALE. Il Consiglio Federale, nel confermare Piero Di Piero quale Presidente, ha provveduto a definire la struttura del Settore Arbitrale per la stagione 2018/19:

Piero Di Piero
Presidente Settore Arbitrale
Responsabile Commissari Speciali

Giovanni Cropanise
Designatore Nazionale (A1\M, A1\F, Beach Handball)

Luigi Visciani
Designatore Nazionale (A2\M, A2\F)
Segretario del Settore Arbitrale

Pierluigi Boscia
Responsabile Progetto “Beach Handball 2020”

SQUADRE NAZIONALI. L’estate sarà caratterizzata dagli impegni delle Nazionali U20 e U18 – entrambe attualmente in raduno a Cingoli – agli EHF Championships, la prima a Skopje (Fyr Macedonia) a luglio e la seconda ad agosto a Tblisi (Georgia). Per l’U18 è già in programma uno stage dal 30 luglio all’8 agosto, l’ultimo prima della partenza in terra georgiana per i ragazzi di Giuseppe Tedesco.

Il primo appuntamento della nuova stagione circa le Squadre Nazionali maschile e femminile, invece, è individuato nel Memorial Tacca, a Cassano Magnago nei week-end del 17/19 e 24/26 agosto.

La prossima riunione del Consiglio Federale è stata fissata al 2 settembre a Roma.