Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/fabbo_u17_tacca2.jpg

Due successi per la Next Generation al Memorial "Mario Tacca"

Nazionale Femminile

L’Italia femminile in versione “Next Generation” chiude con un bilancio di due vittorie in cinque gare la 21^ edizione del Memorial “Mario Tacca”, a Cassano Magnago, prosieguo dal lavoro avviato il 17 agosto scorso in raduno a Salerno.

Il torneo estivo, ormai tradizione del pre-campionato della Pallamano italiana, ha rappresentato una perfetta occasione per Ljiljana Ivaci e per lo staff tecnico azzurro – con Adele De Santis e Paolo Baresi –, impegnato nel visionare le giocatrici che rappresentano l’ossatura della Nazionale U17, con l’aggiunta di alcune atlete d’interesse nazionale.

Quanto ai risultati, i successi della Next Generation sono arrivati nelle due gare iniziali del torneo, contro la Jomi Salerno (22-21) e contro il Cassano Magnago (22-11), entrambe in fase di avvicinamento verso il prossimo campionato, il cui start è fissato al 15 settembre prossimo. Buone indicazioni sono giunte, inoltre, nelle gare comunque perse contro le croate del Krka (18-14) e contro le slovene del Koper (17-15). Più netto il 31-17 maturato contro il Cakovec, la seconda compagine croata in campo al Pala Tacca.

Il tecnico azzurro, Ljiljana Ivaci“Abbiamo diviso il minutaggio delle ragazze in maniera equa, tra le più giovani e le ragazze delle fasce di età superiori, per osservarle tutte al meglio. Siamo contenti delle prime due partite, dell’atteggiamento mostrato, mentre poi abbiamo pagato un calo più che altro mentale. Da qui dobbiamo trarre una prima lezione, perché dobbiamo imparare a costruire la reazione anche in partite dove non iniziamo nel migliore dei modi, cosa che qui ci è riuscita solamente contro Koper nell’ultima gara”.

“Le più giovani, appartenenti all’Italia U17, lavorano con un obiettivo chiaro: gli EHF Championships U17 dell’agosto 2019, dove giocheremo in casa. Abbiamo un anno davanti. Qui le ragazze hanno mostrato momenti di ottima Pallamano, alternati però a momenti di maggiore difficoltà, legata soprattutto alla impossibilità, davanti ad avversarie più forti, di poter applicare il gioco d’attacco per il quale lavoriamo in allenamento. Anche in difesa dobbiamo migliorare e c’impegneremo per questo, per farci trovare pronti fra un anno. Quanto alle atlete di età superiore, il cui riferimento è la Nazionale senior, abbiamo evidenziato delle lacune in particolare in difesa e anche nell’atteggiamento, nella cattiveria agonistica”.

I risultati della Next Generation al 21° Memorial “Mario Tacca”:

venerdì 24 agosto

h 19:05 | Jomi Salerno - Italia NextGen 21-22 (p.t. 11-10)
Jomi Saerno: Ferrari, Stellato, Dalla Costa 6, De Somma, Santoro, Coppola, Gomez 7, Napoletano 3, Piantini, Oliveri, Lauretti Matos, Casale 1, Landri 4. All: Dragan Rajic
Italia Next Generation: Manojlovic, Gozzi, Pugliese, Brunetti, Carrer, Djiogap V, Djiogap C, Lucarini, Bertolino, Fabbo, De Santis, Ghilardi, Losio, Brescianini, Toninelli, Ucchino. All: Ljiljana Ivaci

sabato 25 agosto

h 09:45 | Cassano Magnago – Italia Next Generation 11-22 (5-9)
Cassano Magnago: Pozzacchio, Piatti, Bassanese 1, Canziani 4, Bagnaschi 1, Jovovic, Madella, Ferrazzi S. 2, Ferrazzi G, Barbosu, Piatti, Pugliara 3, Romualdi, Brogi, Biscotto, Galli, Zanellini, Pazienza, Pinzani, Gheller. All: Matteo Bellotti
Italia Next Generation: Manojlovic 4, Gozzi 1, Pugliese 4, Brunetti 1, Carrer, Djiogap V. 2, Djiogap C, Lucarini 2, Bertolino, Fabbo 1, De Santis 2, Ghilardi, Losio 3, Brescianini, Toninelli 2, Ucchino. All: Ljiljana Ivaci

h 17:00 | Krka - Italia NextGen 18-14 (p.t. 5-5)
Krka: Leski, Hotko 1, Radojcic 3, Abina 6, Kramar, Gec 1, Copi 4, Petkovic 1, Novak 2, Papez, Krasevec, Nosan, Sneperger, Slapnicar, Sreckovic, Stranjar
Italia Next Generation: Manojlovic 3, Gozzi, Pugliese 1, Brunetti, Carrer, Djiogap V, Djiogap C. 1, Lucarini, Bertolino, Fabbo 4, De Santis, Ghilardi 3, Losio 1, Brescianini, Toninelli, Ucchino 1. All: Ljiljana Ivaci

domenica 26 agosto

h 08:45 | Italia NextGen – Cakovec 17-31 (p.t. 10-15)
Italia Next Generation: Manojlovic, Gozzi, Pugliese, Brunetti, Carrer, Djiogap V, Djiogap C, Lucarini, Bertolino, Fabbo, De Santis, Ghilardi, Losio, Brescianini, Toninelli, Ucchino. All: Ljiljana Ivaci
Cakovec: Goman, Zvorc, Car 6, Gabric 5, Mrden 6, Balic, Resman 1, Pajic, Sencar, Blagus 1, Sestak 1, Vukojevic 9, Balic 2

h 14:10 | Italia NextGen – Koper 15-17 (p.t. 8-7)
Italia Next Generation: Manojlovic 1, Gozzi 1, Pugliese, Brunetti, Carrer, Djiogap V. 4, Djiogap C. 1, Lucarini 1, Bertolino, Fabbo 2, De Santis, Ghilardi 2, Losio, Brescianini 1, Toninelli 2, Ucchino 1. All: Ljiljana Ivaci
Koper: Fidel, Zecevic, Petrinja 1, Zorko 3, Bertok, Munda, Skadar 4, Terzan, Vatovec 1, Kresal, Panger 2, Bencina, Vukelic, Blagojevic 4, Primsek 2

(foto: Stefano Moroni)