Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/giannoccaro_azione_conversano.jpg

Uomini ancora in campo: c'è la 2^ giornata

Serie A1 Maschile

Secondo atto stagionale per il campionato di Serie A1 Maschile. A distanza di una settimana da quanto mostrato al debutto stagionale, le 14 formazioni della massima categoria ripartono da una classifica ancora, ovviamente, tutta da costruire, ma con animi comunque diversi sulla base di quanto raccolto nei primi 60’ dell’anno.

Morale alto, e non potrebbe essere altrimenti, in casa Bolzano. La vittoria netta contro Pressano nel big match della 1^ giornata ha galvanizzato la squadra di Boris Dvorsek, pronta ora al debutto casalingo contro l’Ego Siena (h 19:00), in una sfida dal significato profondo: è il ritorno al Pala Gasteiner di Alessandro Fusina, sul tetto d’Italia a più riprese con gli altoatesini e ora passato alla guida dell’emergente sodalizio toscano.

Il primo punto di Siena è arrivato contro la Banca Popolare di Fondi, a sua volta domani impegnata in casa contro il Cingoli (h 19:00), uscito invece malconcio dallo stop interno subito per mano del Cassano Magnago sabato scorso. E a proposito dei lombardi, le ambizioni del club di Davide Kolec saranno messe a dura prova dalla voglia di rivalsa del Pressano, che giunge al Pala Tacca per mettere in tasca i primi due punti del suo campionato (h 20:30).

Animi contrapposti anche tra Bressanone e Conversano. Gli altoatesini hanno perso nettamente contro Fasano alla prima, mentre i pugliesi di Alessandro Tarafino hanno liquidato con sicurezza la pratica Trieste. Domani, alle 19:00, la sfida è più che mai aperta.

Di reazione hanno bisogno anche Bologna United e MFoods Carburex Gaeta, entrambe sconfitte all’esordio e opposte in casa degli emiliani, che intanto tornano nella loro dimora storica del Pala Savena, a partire dalle ore 20:30. Per due sconfitte, dall’altra parte della barricata c’è chi ha vinto: Alperia Merano e Metelli Cologne, due punti ciascuna e avversarie per la prima partita casalinga dei Diavoli Neri (h 20:00).

IN DIRETTA. Tutte le 6 gare del sabato, unitamente a quelle della 1^ giornata di Serie A1 Femminile, saranno visibili in live streaming con “Diretta Handball”: www.figh.it, www.pallamano.tv e tutte le Pagine Facebook dei club impegnati in casa per restare aggiornati e non perdere nulla di un pomeriggio ricco di Pallamano.

Attivo sulla homepage di www.figh.it, inoltre, il live ticker di tutti gli incontri.

MATCH OF THE WEEK. Domenica ci si sposta in TV, su Sportitalia (canale 60 DTT & 225 SKY), con la gara più attesa, con il Match of the Week. Si va nella casa della Pallamano italiana, il Pala Chiarbola, dove Trieste riceve i campioni d’Italia dell’Acqua & Sapone Junior Fasano in una sfida che si preannuncia estremamente avvincente.

Il programma delle gare del fine settimana:

Giorno

Orario

Partita

Arbitri

15/09/2018

19.00

Bozen - Ego Siena

Corioni - Falvo

15/09/2018

19.00

Banca Popolare Di Fondi - Cingoli

Castagnino - Manuele

15/09/2018

19.00

Brixen - Conversano

Zendali - Riello

15/09/2018

20.00

Alperia Merano - Metelli Cologne

Bassan - Bernardelle

15/09/2018

20.30

Bologna United - MFoods Carburex Gaeta

Simone - Monitillo

15/09/2018

20.30

Cassano Magnago - Pressano

Cardone - Cardone

16/09/2018

17.15

Trieste - Acqua & Sapone Junior Fasano

Di Domenico - Fornasier

(foto: Vanni Caputo)