Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/landri_attacco_salerno.jpg

Si comincia: prima stagionale per la Serie A1 Femminile

Serie A1 Femminile

Si riparte. La stagione 2018/19 della Serie A1 Femminile, la 50esima nella storia della Pallamano italiana, prende il via domani (sabato ndr) con la 1^ giornata della stagione e con 10 squadre pronte ad aprire le ostilità della Regular Season.

Come un anno fa, si ricomincia con la Jomi Salerno detentrice dello Scudetto conquistato maggio, il sesto della propria storia. Non ci sarà la sfidante per eccellenza delle campane, il Conversano, che ripartirà dalla Serie A2. Il posto di duellante con Coppola e compagne è rimasto vacante e, dopo il mercato estivo, le prime giornate di campionato avranno l’importante compito di designare la squadra o le squadre in grado di rincorrere il tricolore.

Difficile fare nomi, se non altro per l’equilibrio che ha caratterizzato la lotta Play-Off della passata annata. C’erano dentro Casalgrande Padana e Cassano Magnago, quest’ultima priva quest’anno della stella Bianca Del Balzo volata nella Superliga polacca, domani in campo entrambe in casa e rispettivamente contro il Brixen Südtirol (h 18:30) e Flavioni (h 18:15). Attenzione alle altoatesine, le più leste ad assicurarsi le giocate di Giada Babbo, l’ala sinistra azzurra alla prima stagione in carriera senza la maglia di Conversano.

Per le scudettate della Jomi Salerno debutto casalingo al Pala Palumbo, dove arriverà la Suncini Agrobiochimica Ariosto Ferrara (h 18:30). Le campane hanno dalla loro pronostico e il fatto di aver rotto il ghiaccio nel fine settimana scorso con le gare contro Lublin e Bera Bera, qualificazioni alla Champions League.

Interessanti, da subito, le sfide incrociate Veneto – Lombardia offerte dal calendario. S’inizia alle 18:00 con Leonessa Brescia – Mechanic System Oderzo, per proseguire alle 18:30 in terra veronese, dove la Venplast Dossobuono farà i conti con le ambizioni dell’esordiente Leno.  

IN DIRETTA. Tutte le 5 gare del sabato, unitamente a quelle della 2^ giornata di Serie A1 Maschile, saranno visibili in live streaming con “Diretta Handball”: www.figh.it, www.pallamano.tv e tutte le Pagine Facebook dei club impegnati in casa per restare aggiornati e non perdere nulla di un pomeriggio ricco di Pallamano.

Attivo sulla homepage di www.figh.it, inoltre, il live ticker di tutti gli incontri.

Il programma delle gare del fine settimana:

Giorno

Orario

Partita

Arbitri

15/09/2018

18.00

Leonessa Brescia - Mechanic System Oderzo

Regalia - Greco

15/09/2018

18.15

Cassano Magnago - Flavioni

Carrino - Pellegrino

15/09/2018

18.30

Casalgrande Padana - Brixen Südtirol

Prandi - Ambrosetti

15/09/2018

18.30

Jomi Salerno - Suncini Agribiochimica Ariosto Ferrara

Limido - Donnini

15/09/2018

18.30

Venplast Dossobuono - Leno

Zancanella - Testa