Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/rosso-fondi.png

Impresa Fondi: battuto Fasano nel Match of the Week

Serie A1 Maschile

Vittoria scaccia-crisi della Banca Popolare di Fondi, che in casa batte 27-20 (p.t. 14-8) i campioni d’Italia dell’Acqua&Sapone Junior Fasano, nel match che ha completato, in diretta televisiva su Sportitalia, il programma della 18^ giornata di Serie A1 Maschile.

Prestazione da incorniciare della squadra allenata da Giacinto De Santis, alla quale il successo mancava dal 15 dicembre scorso, sempre in casa e contro Bressanone. E invece contro un Fasano apparso stanco e deconcentrato, reduce dal tour-de-force tra le sfide in Alto-Adige e in casa contro Cassano Magnago, i laziali sfoderano una partita difensiva eccellente, abbinata alla giornata di grazia del solito Leal e di un Travar ritrovato quando più serviva.

Fondi accelera subito, sin dall’inizio, e dal 2-2 passa a condurre sul 5-2 dopo 8’. Le penetrazioni di Rosso tagliano in due la difesa pugliese, nelle cui fila nemmeno Fovio, con alcune parate pregevoli, riuscirà a invertire la tendenza. Al 21’ ancora Fondi avanti sul 10-6. Intervallo coi padroni di casa in vantaggio 14-8.

Nei secondi 30’ alla Banca Popolare non mancheranno testa, concentrazione e lucidità, anche davanti a qualche tentativo di rimonta, comunque flebile, degli avversari biancoazzurri. Troppo discontinuo Knezevic nel corso della gara, poco innescate le ali Radovcic – più pericoloso in seconda fase che dall’angolo – e Bronzo. Fondi, pur sbagliando qualcosa, tiene e vince 27-20. Due punti meritati e applausi davanti al pubblico di casa.

Sabato per Fondi c’è il sentitissimo derby contro Gaeta, reduce intanto dal colpaccio esterno di ieri al Pala Chiarbola. Per Fasano la via del riscatto passa dal confronto con Siena.

GIORNO

PARTITA

RISULTATO

MATCH REPORT

16 febbraio

Cingoli - Pressano

20-25

Download PDF

16 febbraio

Ego Siena - Conversano

29-34

Download PDF 

16 febbraio

Trieste - Mfoods Carburex Gaeta

21-22

Download PDF

16 febbraio

Brixen - Bologna United

30-19

Download PDF

16 febbraio

Bozen - Alperia Merano

21-21

Download PDF

16 febbraio

Cassano Magnago - Metelli Cologne

18-14

Download PDF

17 febbraio

Banca Popolare Di Fondi - Acqua & Sapone Junior Fasano

27-20

Download PDF

La classifica aggiornata:

Bozen 32 pti, Pressano 29, Conversano 27, Cassano Magnago 24, Acqua&Sapone Junior Fasano 21, Trieste 17, Brixen 16, Banca Popolare di Fondi 15, Alperia Merano 15, Ego Siena 15, Metelli Cologne 13, MFoods Carburex Gaeta 12, Cingoli 10, Bologna United 6