Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/italia-portiere-generico.jpg

Esordio OK a Port Said: Italia batte Marocco 20-15

MHC Championship

L’Italia U17 fatica, ma rompe il ghiaccio e porta a casa la prima vittoria del suo Campionato Mediterraneo dell’Handball a Port Said, in Egitto. Gli azzurrini hanno battuto 20-15 (6-8; 5-2; 9-5) i coetanei del Marocco, mettendo in tasca un totale di quattro punti sui cinque in palio secondo il regolamento della manifestazione. 

Scrollarsi di dosso la tensione del debutto internazionale è stato l’ostacolo più duro da superare per i ragazzi allenati da Giuseppe Tedesco, apparsi contratti nel corso del primo quarto d’ora, ceduto infatti agli avversari nordafricani a dispetto di una superiorità tecnica emersa nei minuti successivi. Tesi, ma anche abili, gli azzurrini, a lasciarsi subito alle spalle quanto lasciato per strada per poi reagire nella mezz’ora finale: dominati i due set a seguire, grazie in modo particolare ad una difesa compatta e ad un Riva apparso subito in palla tra i pali.

Oggi pomeriggio, alle 16:30, seconda sfida di giornata. L’Italia affronterà gli Emirati Arabi, con live streaming del match sulla Facebook Page dell’evento www.facebook.com/E.H.F.2019.

h 09:30 | Italia – Marocco 20-15 (6-8; 5-2; 9-5)
Italia: Riva, Sortino, Gai 2, Hrovatin 4, Casarotto, De Luca 2, Guggino 2, Sidibe 1, Freund, Albanini, Schatzer, Sontacchi, Romei 2, Fadanelli 5, Arena, Galliano 2. All: Giuseppe Tedesco
Marocco: Moustakim, Lamrani, Fathane, Farfour, Kissar, Ouafir, Mohamed, Labiad 3, Sami 6, Laabid, Ramel 1, Sarghoune, Fougani 4, Youssef 1, Eladich. All: Mosbah Mohamed

Il calendario e i risultati dell’Italia nel Preliminary Round: 

lunedì 18 febbraio
h 09:30 | Italia - Marocco 20-15 (6-8; 5-2; 9-5)
h 15:00 | Italia - Emirati Arabi

martedì 19 febbraio
h 09:30 | Italia - Francia
h 16:30 | Italia - Turchia

giovedì 20 febbraio
h 08:00 | Italia - Egitto

Il calendario completo è disponibile in versione PDF.