Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/digiulio-gaeta-tiro7m.jpg

Cassano Magnago - Gaeta è il Match of the Week in diretta su Sportitalia

Match of the Week

Senza scontri diretti, ma con molti interessi di classifica destinati a incrociarsi, la 20^ giornata riporta al centro dell’attenzione la Serie A1 Maschile. Sotto i riflettori e sotto l’occhio delle telecamere di Sportitalia, domani pomeriggio (h 17:15), c’è la sfida tra Cassano Magnago e MFoods Carburex Gaeta.

In un campionato che ha smentito a più riprese i numeri, che spesso e volentieri si è preso gioco dei punti che dividevano le compagini in graduatoria, anche le 14 lunghezze che separano lombardi e laziali rischiano di essere fredde cifre. Il momento delle due squadre è analogo: Cassano Magnago, che in campionato aveva sorprendentemente perso a Bologna lo scorso 23 febbraio, ha poi chiuso la Coppa Italia al quarto posto e con ottime sensazioni. Gaeta, invece, ha potuto beneficiare di un turno di riposo, non avendo disputato la Final8 e allungando il dolce sapore di chi, il 24 febbraio, ha fatto proprio il derby contro Fondi.

Certo, le pressioni sui ragazzi di Davide Kolec non sono poche. Fasano spinge, è a -1, e difendere il quarto posto, l’ultimo in grado di garantire un posto nei Play-Off, passa per l’annullamento di ogni passo falso inaspettato. Si rivedrà in campo il top scorer degli amaranto, Alessio Moretti: 121 gol in campionato e una Final8 da assoluto protagonista, fanno del terzino azzurro l’uomo-chiave nell’organico cassanese.

Il 21-18 contro Fondi, invece, ha concesso al Gaeta di coach Salvatore Onelli un po’ di respiro nella lotta per non retrocedere. Ora i punti di vantaggio su Cingoli sono quattro: comunque pochi, a 7 giornate dal termine del campionato, pur potendo contare sullo scontro diretto contro i marchigiani in casa e fissato per sabato prossimo.

Davide Kolec, tecnico di Cassano Magnago: “Prima della Coppa Italia abbiamo vissuto un momento di difficoltà dettato anche da alcuni infortuni. A Trieste abbiamo vinto credo meritatamente ai quarti, giocando una buona difesa, mentre poi in semifinale Pressano ha, a sua volta, meritato di passare il turno. Domani ci attendiamo una partita difficile, contro un’avversaria ostica contro cui abbiamo fatto molta fatica all’andata, vincendo solo nel finale. Loro hanno vinto le ultime due partite e stanno bene, perciò credo sarà una partita molto dura”. 

Salvatore Onelli, tecnico di Gaeta: “Gara difficile. Con il rientro di Moretti loro hanno ripreso il cammino positivo del girone di andata. Si conoscono bene e giocano quasi a memoria, ma queste sono le partite che a noi piacciono. Dove serve l’impresa non ci tiriamo mai indietro e dunque ci proveremo in ogni modo per continuare a stupire e conquistare con anticipo una salvezza che sentiamo di meritare”. 

Direzione arbitrale del match affidata alla coppia Bocchieri - Scavone. Su Sportitalia (canale 60 DTT & 225 SKY) collegamento alle ore 17:00 e fischio d’apertura alle ore 17:15 in diretta dal Pala Tacca. In contemporanea, live streaming su www.facebook.com/pallamanotv.