Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/IMG_8532.jpg

Si gioca il 21° turno: i fronti Play-Off e salvezza restano caldi

Serie A1 Maschile

Sono tre i campi principali della 21^ giornata di Serie A1 Maschile, all’esito della quale ne mancheranno cinque prima di vedere conclusa una Regular Season lunga, estenuante, ma nel contempo avvincente e in grado di tenere viva l’attenzione degli appassionati fino all’ultimo. 

Di certo c’è che tra MFoods Carburex Gaeta e Cingoli c’è in palio una bella fetta di permanenza nella massima serie. Si gioca a Benevento dalle 17:30, nella gara che rappresenterà il taglio del nastro del turno in calendario e che metterà di fronte due squadre alla disperata ricerca di punti. Più di tutti i marchigiani, a secco dal 2 febbraio scorso e chiamati all’impresa in trasferta contro un Gaeta uscito malconcio dalla trasferta di Cassano Magnago, ma anche in grado, nei due turni precedenti, di mettere in cascina quattro punti fin qui preziosissimi nella lotta salvezza.

Passando alla lotta Play-Off, con il quarto posto ancora piuttosto in bilico, c’è il capitolo Acqua & Sapone Junior Fasano. In 120’, domani contro Pressano e domenica prossima nel derby in casa di Conversano, i campioni d’Italia si giocheranno molto della loro stagione (h 19:00). Quanto accadrà alla Palestra Zizzi, tuttavia, resta strettamente connesso ai risultati del Cassano Magnago, titolare in questo momento della quarta posizione e che, dopo la netta affermazione contro Gaeta nel segno dell’estremo difensore Ivan Ilic, fa visita ad un Bressanone tornato a mani vuote dalla trasferta del Pala Chiarbola contro Trieste (h 19:00).

Tranquillità è la parola-chiave di Alperia Merano – Banca Popolare di Fondi. La cercano, infatti, altoatesini e laziali: il +5 sulla zona retrocessione è confortante, ma non definitivo. Vincere rappresenterebbe, perciò, una discreta boccata d’aria fresca (h 19:00).

Ultima chiamata (forse) per il Bologna United, fanalino di coda e costretto a fare risultato in casa contro una Ego Siena apparsa però decisamente in palla nell’ultima gara casalinga vinta al Pala Estra contro Merano. I toscani, grazie soprattutto ai gol dello svedese Jacob Nelson, hanno raccolto in trasferta fin qui 7 punti, frutto di tre vittorie e un pareggio. Al Pala Savena, però, sono i felsinei a giocarsi quasi tutto della loro fin qui difficilissima annata.

Trasferta psicologicamente delicata, poi, per Conversano sul campo del Metelli Cologne. La classifica parla tutta in favore degli uomini allenati da Alessandro Tarafino, che, tuttavia, proprio contro i franciacortini avevano ceduto, al Pala San Giacomo, punti pesantissimi di un girone di andata altalenante. Vincere dovrà servire, perciò, più a tenere alto il morale, che ad una classifica nella quale, comunque, agganciare Pressano e il secondo posto è ancora un obiettivo tangibile e perseguibile (h 20:30).

L’ultimo atto è il Match of the Week di domenica pomeriggio (h 17:15), in diretta televisiva su Sportitalia. Collegamento dal Pala Chiarbola, dove Trieste, che sotto la guida del neo-tecnico Andrea Carpanese ha già trovato sabato scorso i due punti, riceve la visita di Bolzano. Gli altoatesini, che al Chiarbola due settimane fa hanno sollevato la Coppa Italia, vorranno difendere il primato dagli assalti, in primis, di Pressano.

SU PALLAMANOTV. Tutte le gare del fine settimana di Serie A1 Maschile e Femminile saranno trasmesse in live streaming su PallamanoTV (www.pallamano.tv), sul sito federale www.figh.it, su YouTube (www.youtube.com/pallamanotvfigh) e sulle Facebook Page dei club impegnati in casa. 

SU SPORTITALIA. Domenica pomeriggio appuntamento con Trieste – Bolzano. Quello tra giuliani e altoatesini è il Match of the Week: collegamento alle ore 17:00 per le interviste pre-partita e fischio d’inizio alle ore 17:15 su canale 60 DTT & 225 SKY. In contemporanea, live streaming su www.facebook.com/pallamanotv.

Giorno

Orario

Partita

Arbitri

16 marzo

h 17.30

Mfoods Carburex Gaeta - Cingoli

Cosenza - Schiavone

16 marzo

h 19.00

Brixen - Cassano Magnago

Carrino - Pellegrino

16 marzo

h 19.00

Acqua & Sapone Junior Fasano - Pressano

Di Domenico - Fornasier

16 marzo

h 19.00

Alperia Merano - Banca Popolare Di Fondi

Fato - Guarini

16 marzo

h 20.30

Bologna United - Ego Siena

Regalia - Greco

16 marzo

h 20.30

Metelli Cologne - Conversano

Dionisi - Maccarone

17 marzo

h 17.15

Trieste - Bozen

Cardone - Cardone