Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/ivan-ilic-cassanomagnago.jpg

Focus Semifinali: Cassano Magnago a Bolzano per continuare a sognare

Serie A1 Maschile

Giovane e un po’ incosciente – nel bene, s’intende –, Cassano Magnago ha girato a proprio favore la serie di semifinale contro Bolzano. Il 24-23 del Pala Tacca ottenuto in gara-1 contro la capolista del campionato, caduta prima di sabato scorso in altre due sole occasioni, dà ai ragazzi terribili di Davide Kolec l’invidiabile vantaggio di poter chiudere i giochi, con una vittoria o con un pareggio, già giovedì sera al Pala Gasteiner e in diretta su Sportitalia (h 19:15).

C’è da giurare che nell’altra metà campo ci sarà un Bolzano arrabbiato. Principalmente con sé stessa, però, perché i precedenti in Regular Season avevano comunque visto la squadra di Boris Dvorsek sempre imporsi sui lombardi (23-22 e 27-22). 

“Sabato a Cassano Magnago non abbiamo giocato bene, principalmente in attacco”, commenta il mancino Felipe Gaeta. “Siamo riusciti a creare delle buone occasioni, ma in fase di conclusione abbiamo sbagliato veramente troppo. Adesso non possiamo più sbagliare. Dobbiamo vincere: la serie non è finita. Conosciamo le nostre capacità e vogliamo arrivare a gara-3”. 

Morale alto e vento in poppa per il Cassano Magnago. “Spinti da un pubblico eccezionale, sabato siamo riusciti a vincere una partita fondamentale nel bilancio della serie”, dice Ivan Ilic, portiere del team amaranto. “Il successo del Pala Tacca è stata l’ennesima dimostrazione dell’unità che rende forte questa squadra, aspetto che accresce la nostra consapevolezza nell’affrontare gara-2. Andremo a Bolzano a giocarci le nostre carte e per fare il nostro gioco”.

“Vogliamo vincere, ma sappiamo anche che loro sono la squadra candidata numero uno per vincere il titolo”, continua. “Sono un organico costruito per questo e saranno un animale ferito giovedì sera in gara-2. Noi stiamo lavorando per perfezionare alcuni aspetti, alcune intese e per studiare eventuali e ulteriori punti deboli su cui basare la nostra partita”.

Quello del Pala Gasteiner è anche l’appuntamento televisivo su Sportitalia (canale 60 DTT & 225 SKY) con collegamento alle ore 19:00 per le interviste pre-partita. Alle 19:15 il fischio d’apertura. Il match sarà inoltre trasmesso in live streaming su www.facebook.com/pallamanotv.  

Il programma completo delle semifinali:

sabato 11 maggio [gara-1] 
h 18:30 | Conversano – Pressano 27-21
h 20:30 | Cassano Magnago – Bolzano 24-23

giovedì 16 maggio [gara-2] 
h 19:15 | Bolzano - Cassano Magnago 
[diretta TV su Sportitalia dalle 19:00]
h 20:30 | Pressano – Conversano 
[live streaming su PallamanoTV] 

sabato 18 maggio [gara-3] 
h 19:00 | Bolzano - Cassano Magnago
h 20:30 | Pressano – Conversano
[live streaming per entrambe su PallamanoTV] 

(foto: Eheim \ Moroni)