Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/volarevic-esulta-finale.jpg

Al Bolzano il primo round della finale: 28-21 al Palavis

Serie A1 Maschile

Prova di forza del Bolzano, che vince 28-21 (p.t. 11-10) gara-1 di finale Scudetto al Palavis, in casa di Pressano, e si presenterà alla seconda sfida in programma domenica al Palasport di Bressanone con il match point in mano per la conquista dello Scudetto.

In un palasport gremito – oltre 1.200 spettatori –, gli altoatesini fanno valere la legge della capolista: rosa lunga, estrema affidabilità di uomini come Volarevic e Sonnerer, fanno da perfetta base di partenza per una prestazione di grande maturità dell’organico bolzanino. Pressano c’è per tre quarti di partita, ma soffre l’assenza di Alessandrini e l’infortunio in corsa subito da Di Maggio. Da verificare anche le condizioni di Dallago, uscito malconcio nei minuti finali.

Primo tempo combattuto. Il break decisivo Bolzano lo costruisce nella ripresa. Avvio con poche reti e belle parate di Volarevic e Sampaolo: 2-2 al 7’ e via così, un gol ciascuna, fino al 10-10 dopo 28’. Il gol di Sonnerer in contropiede – MVP della gara con 8 gol – fissa il punteggio sull’11-10.

Si va al secondo tempo con la prima e vera accelerazione sul 14-11 siglato da Brzic al 33’. Pressano tiene a tratti, prova a reagire, accorcia fino al 16-15. Gaeta segna in contropiede il 19-15 e costringe Dumnic al time-out. Al 48’ dalla linea dei 7m il gol di Turkovic per il 21-15. La partita è segnata. Gli infortuni a Di Maggio e Dallago accorciano l’organico di Pressano, che è costretta a centellinare uomini e forze in vista di gara-2.

A Bressanone, domenica pomeriggio (h 17:15) in diretta televisiva su Sportitalia, Bolzano proverà a chiudere i conti. Lo farà con una vittoria o con un pareggio. In caso di successo dei trentini, sarà invece gara-3 subito a seguire, martedì sera (h 18:45).

GIORNO

MATCH

RISULTATO

MATCH REPORT

22 maggio

Pressano - Bolzano 

21-28

Download PDF 

Il calendario della serie di finale:

mercoledì 22 maggio [gara-1]
h 18:45 | Pressano – Bolzano 21-28
Palavis di Lavis (diretta Sportitalia)

domenica 26 maggio [gara-2]
h 17:15 | Bolzano – Pressano 
Palasport di Bressanone (diretta Sportitalia)

martedì 28 maggio [gara-3]
h 18:45 | Bolzano – Pressano
Palasport di Bressanone (diretta Sportitalia)

(foto: Diego Bettini)