Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Per per saperne di più fai clic qui.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/giadababbo_italia.jpg

L'Italia femminile a Roma: il 25 settembre debutto in Montenegro

EHF EURO 2020

La Nazionale femminile inizia oggi (domenica), al Centro Sportivo Olimpico dell’Esercito, a Roma, l’ultima fase di avvicinamento alle gare di qualificazione agli EHF EURO 2020 di Norvegia e Danimarca, il 25 settembre a Pljevlja, in casa del Montenegro, e il prossimo 29 settembre a Lignano Sabbiadoro contro l’Ungheria (h 17:00).

Agli ordini del tecnico Neven Hrupec si ritroveranno oggi 16 atlete. Notizia dell’ultima ora, l’assenza forzata di Anika Niedewieser: il terzino azzurro, ieri al ritorno in campo in Bundesliga, è uscita acciaccata dalla sfida vinta dal Metzingen contro il Bensheim-Auerbach e salterà le due sfide di qualificazione. Indisponibile anche il centrale Valentina Landri, che si aggregherà alla squadra per la sfida contro l’Ungheria.

Diverse giovanissime a disposizione dello staff tecnico azzurro, pescando anche dall’Italia U17 che ha chiuso al quarto posto l’EHF Championship dell’agosto scorso a Lignano Sabbiadoro, stessa sede del debutto casalingo del 29 settembre contro le forti avversarie ungheresi. 

Quello che attende l’Italia è un girone di grande difficoltà. Con due posti in ballo per la fase finale degli Europei, sono proprio montenegrine e magiare le favorite per il passaggio del turno. A completare il Gruppo 2 anche la Lituania, che le azzurre affronteranno in doppia sfida a marzo.

Le azzurre a disposizione per il raduno a Roma:

PORTIERI: Monika Prünster (PO – 1985 – Brixen Südtirol), Elisa Ferrari (PO – 1993 – Jomi Salerno)
ALI: Giada Babbo (AS – 1997 – Brixen Südtirol), Alessandra Bassanese (AS – 1996 – Jomi Salerno), Giulia Losio (AD – 1997 – Brixen Südtirol), Vanessa Djiogap (AD – 2001 – Mestrino)
TERZINI: Ilaria Dalla Costa TS – 1995 – Jomi Salerno), Giulia Fabbo (TS – 2003 – Jomi Salerno), Sofia Gilardi (CE – 1999 – Rodríguez Cleba León \ ESP), Ramona Manojlovic (CE\TS – 2002 – Jomi Salerno), Cristina Gheorghe (TD – 1986 – CSM Galati \ ROU), Rita Trombetta (TD – 1996 – Jomi Salerno), Natalia Girotto (TS – 1987 – Leonessa Brescia)
PIVOT: Angela Cappellaro (PI – 1995 – Skrim Kongsberg \ NOR), Cyrielle Lauretti Matos (PI – 1997 – Jomi Salerno), Bevelyn Eghianruwa (PI – 2001 – Cellini Padova) 

STAFF TECNICO: Neven Hrupec (tecnico), Laura Avram (vice-allenatore), Adele De Santis (portieri)
STAFF MEDICO: Dario Fioravanti (medico), Michela De Cicco (fisioterapista)
DELEGATO FIGH: Silvano Seca 

Il calendario completo del Gruppo 2:

Giorno

Ora

Sede

Partita

25 settembre 2019

h 18:00

Pljevlja (MNE)

Montenegro – ITALIA

25 settembre 2019

h 19:00

Erd (HUN)

Ungheria – Lituania

29 settembre 2019

h 16:00

Klaipeda (LTU)

Lituania – Montenegro

29 settembre 2019

h 17:00

Lignano Sabbiadoro (ITA)

ITALIA – Ungheria

25-26 marzo 2020

-

-

Ungheria – Montenegro

25-26 marzo 2020

-

-

Lituania – ITALIA

28-29 marzo 2020

-

-

Montenegro – Ungheria

28-29 marzo 2020

-

-

ITALIA – Lituania

27-28 maggio 2020

-

-

ITALIA – Montenegro

27-28 maggio 2020

-

-

Lituania – Ungheria

31 maggio 2020

-

-

Montenegro – Lituania

31 maggio 2020

-

-

Ungheria – ITALIA

La composizione completa dei gironi di qualificazione agli EHF EURO 2020 è online su www.eurohandball.com.

(foto: Isabella Gandolfi)