Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Per per saperne di più fai clic qui.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/SN7A3988.jpg

Qualificazioni EHF EURO 2020: l'Italia cede alla forte Ungheria nel round 2

Nazionale femminile

Vittoria per l’Ungheria sul campo dell’Italia, nel match valevole per la 2^ giornata del Gruppo 2 di qualificazione agli EHF EURO 2020 di Norvegia e Danimarca, giocato stasera (domenica) al Pala Bella Italia di Lignano Sabbiadoro e terminato 30-10 (p.t. 16-4) in favore delle magiare.

Esperienza internazionale da vendere e determinazione nell’andare a prendersi la vetta del girone – che garantisce due posti per la rassegna continentale del prossimo anno –, sono le armi che la squadra di Kim Rasmussen sfoggia contro un’Italia in campo con tante giovani. Fare esperienza era l’imperativo della squadra di Neven Hrupec, chiamata a fronteggiare un tour-de-force infernale contro due potenze indiscusse della Pallamano europea. 

SN7A3918

L’Italia si porta via la bella prestazione del capitano Monika Prunster – 19 parate alla presenza numero 81 in Nazionale – e il giusto piglio delle giovani. Tutte a segno le varie Manojlovic, Djiogap e Fabbo, impiegate per larghi tratti, assieme a Eghianruwa, dallo staff tecnico italiano.

Il film in campo, poi, è di quelli a senso unico. L’Italia troverà i gol della prima frazione con Gheorghe e Manojlovic (2-2), poi con Bassanese. Troppa la differenza fisica al cospetto delle ungheresi, che al 20’ vanno in doppia cifra sul 10-3. Si va al riposo con la squadra di Rasmussen avanti 16-4. La ripresa offre pochi spunti, se non qualche buona azione delle giovani leve italiane. Il controllo complessivo resta ungherese, fino al 30-10 che dà alle ospiti i due punti e il primato in coabitazione con il Montenegro.

A marzo le azzurre sono attese da un doppio confronto certamente più abbordabile contro la Lituania, utile per il ranking e per il terzo posto del Gruppo 2.

La classifica del Gruppo 2 dopo la 2^ giornata:

Ungheria 4 pti, Montenegro 4, Lituania 0, ITALIA 0

Il calendario dell'Italia nel Gruppo 2:

Giorno

Ora

Sede

Partita

 

Risultato

Match Report

25 settembre

h 18:00

Pljevlja

Montenegro – Italia

41-17

Download PDF

29 settembre

h 17:00

Lignano Sabbiadoro

Italia – Ungheria

10-30 Download PDF

25-26 marzo

-

-

Lituania – Italia

   

28-29 marzo

-

-

Italia – Lituania

   

27-28 maggio

-

-

Italia – Montenegro

   

31 maggio

-

-

Ungheria – Italia

   

La composizione completa dei gironi di qualificazione agli EHF EURO 2020 è online su www.eurohandball.com.

(foto: Isabella Gandolfi)