Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Per per saperne di più fai clic qui.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/lauretti-matos-italia-hun.jpg

Italia femminile ad Antalya per quattro test match

Nazionale femminile

Si raduna domani (lunedì) a Roma, la Nazionale femminile guidata da Neven Hrupec. Più di qualche esperimento per il tecnico croato, che prima al Centro Sportivo Olimpico dell’Esercito della Cecchignola e poi, dal 21 novembre, ad Antalya (Turchia) per alcuni test match, avrà la possibilità di lavorare in vista del doppio confronto del marzo prossimo contro la Lituania, valido per le qualificazioni agli EHF EURO 2020 di Norvegia e Danimarca. 

Test fisici, visite mediche e due giorni di allenamento sono in programma nella Capitale, dove, alle atlete che poi voleranno in Turchia, sono aggregate anche il portiere Elisa Ferrari, il terzino Anika Niederwieser e il pivot Bianca Del Balzo. 

Il 21 novembre 17 atlete voleranno ad Antalya. Qui l’Italia giocherà quattro amichevoli: il 22 novembre contro il Kosovo, il giorno seguente contro la Nord Macedonia e contro due selezioni della Turchia per chiudere tra 24 e 25 novembre.

L’elenco delle convocate per lo stage e per le gare in Turchia:

PORTIERI: Monika Prünster (PO – 1984 – Südtirol Brixen), Anja Rossignoli (PO – 1999 – Brixen Südtirol)
ALI: Giada Babbo (AS – 1997 – Brixen Südtirol), Alessandra Bassanese (AS – 1996 – Jomi Salerno), Sarah Hilber (AD – 1998 – Brixen Südtirol), Vanessa Djiogap (AD – 2001 – Mestrino), Podda Luisella (AD – 2002 – Nuoro)
TERZINI: Ilaria Dalla Costa TS – 1995 – Jomi Salerno), Giulia Fabbo (TS – 2003 – Jomi Salerno), Ramona Manojlovic (CE\TS – 2002 – Jomi Salerno), Rita Trombetta (TD – 1996 – Jomi Salerno), Giovanna Lucarini (CE – 2001 – Mestrino), Giorgia Di Pietro (TS – 1993 – Mechanic System Oderzo), Irene Stefanelli (CE – 1998 – Mestrino)
PIVOT: Bevelyn Eghianruwa (PI – 2001 – Cellini Padova), Cyrielle Lauretti Matos (PI – 1997 – Jomi Salerno), Virginia Ucchino (PI – 1998 – Mechanic System Oderzo) 

In tre saranno nella Capitale per test fisici e visite mediche:  

Anika Niederwieser (TS – 1992 – TuS Metzingen \ GER), Elisa Ferrari (PO – 1993 – Jomi Salerno), Bianca Del Balzo (PI – 1996 – Cassano Magnago) 

STAFF TECNICO: Neven Hrupec (tecnico), Laura Avram (vice-allenatore), Paolo Baresi (portieri)
STAFF MEDICO: Dario Fioravanti (medico), Michela De Cicco (fisioterapista)
DELEGATO FIGH: Silvano Seca

(foto: Isabella Gandolfi)