Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Per per saperne di più fai clic qui.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/mafezzoniA2Sassari.jpg

Serie A2 Femminile: il punto dopo il fine settimana

Serie A2 Femminile

Nel week-end sono scese in campo le formazioni di Serie A2 Femminile, eccezion fatta per il girone D che tornerà in campo il prossimo 1 febbraio. Si è disputata la quarta giornata del girone di ritorno per quanto riguarda il girone A e la seconda giornata di ritorno del girone B. Sesta giornata di ritorno invece per le formazioni inserite nel girone C.

Girone A

Il big match di giornata è della Leonessa Brescia che supera la Venplast Dossobuono e vola solitaria in vetta alla classifica. Successo prezioso per Lions Sassari che supera il Ferrarin con il risultato finale di 24-16 e si attesta al secondo posto in classifica con dodici punti. Infine, vittoria casalinga del Cassano Magnago che batte il Sardegna.

La classifica aggiornata:

Leonessa Brescia 14, Venplast Dossobuono 12, Lions Sassari 12, Cassano Magnago 10, Sardegna 4, Ferrarin 2

Girone B

Il Cellini Padova è stato chiamata ad osservare il turno di riposo previsto dal calendario, ne hanno approfittato le Guerriere Malo che battendo Brixen sono salite in vetta alla classifica con ventuno punti. Sale al secondo posto la Metallsider Mezzocorona che supera nettamente il Musile. Punti preziosi anche per il Bruneck che s'impone sul campo della Wurbs Oderzo. Successo esterno, infine, per Taufers che batte il Cus Udine. Rinviata al prossimo 12 febbraio la sfida tra lo Schenna e l'Algund.

La classifica aggiornata:

Guerriere Malo 21, Metallsider Mezzocorona 20, Cellini Padova 19, Bruneck 18, Taufers 18, Brixen 12, Schenna 8, Cus Udine 4, Wurbs Oderzo 2, Musile 2, Algund 1

Girone C

Vittoria casalinga per la capolista Cingoli che supera l'Ariosto Ferrara. Nel big match di giornata successo esterno del Flavioni che s'impone sulla Globo T.M.S. Bioapta Teramo con il risultato finale di 25-23. Marconi Jumpers vince la sfida contro Euromed Mugello con il risultato finale di 24-18. Infine, netto successo casalingo per Tushe Prato che batte il fanalino di coda Chiaravalle con il punteggio finale di 37-13 e sale al secondo posto in classifica.

La classifica aggiornata:

Cingoli 23, Tushe Prato 19, Flavioni 19, Marconi Jumpers 14,  Globo T.M.S. Bioapta Teramo 12, Ariosto Ferrara 7, Euromed Mugello 5, Chiaravalle 2     

(foto: Gabriele Mafezzoni)