Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Per per saperne di più fai clic qui.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/17.jpg

Presentate a Siena le Finals di Coppa Italia 2020

Coppa Italia

Palazzo Berlinghieri, nel cuore della città di Siena, ha ospitato questa mattina (lunedì) la conferenza stampa di presentazione delle Finals di Coppa Italia 2020 maschili e femminili, in programma dal 21 al 23 febbraio prossimi al Palaestra.

Sarà l’edizione delle prime volte: dal nuovo format congiunto per uomini e donne, con in campo le migliori 12 squadre del panorama nazionale, per giungere alla prima volta nella città toscana e in un Palasport da sempre teatro di grandi imprese sportive. 

Nella presentazione alla stampa cittadina presenti l’Assessore allo Sport del Comune di Siena, Paolo Benini; il Presidente della EGO Handball Siena, Marco Santandrea; il consigliere FIGH, Marcello Visconti, che nel corso del suo intervento ha rimarcato l’importanza dell’appuntamento agonistico, al quale la Federazione ha voluto affiancare una serie di appuntamenti formativi e di confronto rivolti ai club di Serie A1, ai tecnici e alle società del territorio.

conferenzastampa siena pallamano

PROGRAMMA – La manifestazione si aprirà il 21 febbraio coi quarti di finale al maschile. La Ego Siena, squadra di casa, sfiderà il Trieste nella parte sinistra del tabellone (h 20:30), completata poi dal match che metterà di fronte Pressano e Junior Fasano (h 16:30). Dall’altra parte il programma sarà composto dal derby altoatesino fra Bolzano e Bressanone (h 18:30), per chiudere con Conversano – Cassano Magnago, big match delle ore 14:30. 

Al femminile, invece, apertura di Final4 il 22 febbraio con le semifinali Bressanone – Cassano Magnago (h 14:30) e, con inizio alle ore 16:30, Mechanic System Oderzo – Jomi Salerno. Le due sfide faranno da apripista alle semifinali degli uomini, rispettivamente alle 18:30 e alle 20:30. 

Domenica si giocano le finali 3°-4° (h 12:00 e h 14:00) e 1°-2° posto (h 16:00 e h 18:00).

Il calendario completo: 

GIORNO

FINAL

ORARIO

FASE

MATCH

21 febbraio

maschile

h 14:30

Quarti di Finale

Conversano – Cassano Magnago [A]

maschile

h 16:30

Quarti di Finale

Pressano – Junior Fasano [B]

maschile

h 18:30

Quarti di Finale

Bolzano – Brixen [D]

maschile

h 20:30

Quarti di Finale

Siena – Trieste [C]

22 febbraio

femminile

h 14:30

Semifinali

Brixen – Cassano Magnago

femminile

h 16:30

Semifinali

Oderzo – Salerno

maschile

h 18:30

Semifinali

Semifinale D – A

maschile

h 20:30

Semifinali

Semifinale C – B

23 febbraio

femminile

h 12:00

Final Day

Finale 3°-4

maschile

h 14:00

Final Day

Finale 3°-4°

femminile

h 16:00

Final Day

Finale 1°-2°

maschile

h 18:00

Final Day

Finale 1°-2°

BIGLIETTI – I biglietti sono distribuiti dal circuito Ciaotickets, in prevendita sul sito web ciaotickets.com attraverso la pagina www.ciaotickets.com/finals-coppa-italia-handball, oltre che nei punti vendita convenzionati (www.ciaotickets.com/punti-vendita) o direttamente al Palaestra nei giorni delle gare. 

Il prezzo di acquisto al botteghino:

Abbonamento intera manifestazione:
€ 20,00 posto unico

Ingresso per singola giornata:
€ 10,00 posto unico

Ingresso libero:
Under 17 (nati fino al 31 dicembre 2003) e studenti universitari

Promozioni riservate ai club affiliati alla FIGH:
Abbonamento intera manifestazione: € 10,00
Ingresso per singola giornata: € 5,00
Ciascuna società avrà diritto a n° 5 gratuità

Le società affiliate interessate all’acquisto dei biglietti potranno effettuare prenotazione scrivendo all’indirizzo e-mail info@ego-handball.it.

Il botteghino del Palaestra sarà attivo nei seguenti giorni e orari:

giovedì 20 febbraio: h 17:00 – h 19:00
venerdì 21 febbraio: h 11:00 – h 22:30
sabato 22 febbraio: h 11:00 – h 22:30
domenica 23 febbraio: h 09:00 – 20:00

(foto: Paolo Lazzeroni)