Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Per per saperne di più fai clic qui.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/beachhandball2020-delfino.jpg

Mondiali 2020: Norvegia e Germania inserite tra le partecipanti

Beach Handball

Norvegia e Germania sono le due squadre che completano l’elenco delle 32 partecipanti ai Campionati Mondiali 2020 di Beach Handball, manifestazione in programma dal 30 giugno al 5 luglio prossimi allo Stadio del Mare di Pescara.

La International Handball Federation ha comunicato oggi alle Federazioni norvegese (NHF) e tedesca (DHB) l’ufficialità dell’assegnazione dei due posti rimanenti, nel torneo femminile per le scandinave e in quello maschile per i tedeschi, nella corsa al titolo iridato che per la prima nella storia avrà l’Italia come palcoscenico.

La Norvegia vanta una importante tradizione femminile nel Beach Handball: ha vinto 11 medaglie tra Campionati Mondiali, Campionati Europei e World Games. Le scandinave ai Mondiali hanno addirittura conquistato 5 medaglie consecutive: un oro in Turchia nel 2010, tre bronzi tra Oman (2012), Brasile (2014) e Ungheria (2016), tutte prima dell’argento nella edizione 2018 a Kazan, in Russia.

La Germania parteciperà ai Campionati Mondiali per la seconda volta nella storia dopo l’edizione del 2006 chiusa al 7° posto a Rio de Janeiro, in Brasile. Agli Europei ha vinto una medaglia di argento nel 2004 ad Antalya (Turchia).

L'elenco completo delle 32 squadre partecipanti ai Mondiali di Pescara 2020:

Torneo maschile:
Italia, Argentina, Australia, Brasile, Croazia, Danimarca, Ungheria, Messico, Norvegia, Oman, Qatar, Russia, Tunisia, Uruguay, USA, Germania

Torneo femminile:
Italia, Argentina, Australia, Brasile, Cina, Croazia, Danimarca, Grecia, Ungheria, Messico, Olanda, Spagna, Tunisia, USA, Vietnam, Norvegia

Il comunicato ufficiale della Federazione Internazionale:

I due posti erano disponibili a causa del numero inferiore di squadre partecipanti riservati alle squadre del nord e centro America (SCAHC). In base alle normative delle competizioni IHF, i posti sono stati quindi riallocati nel continente degli attuali campioni del mondo, Brasile e Grecia.

Nel torneo femminile il continente era perciò l'Europa. Poiché, tuttavia, prime cinque squadre dei Campionati Europei 2019 si sono qualificate direttamente per i Mondiali di Pescara 2020, la squadra col miglior piazzamento subito a seguire - ovvero la Norvegia - è stata inserita.

Nella competizione maschile il continente dei campioni del mondo era ancora l'SCAHC. Per questo motivo si è passati all'Europa, nazione della seconda classificata a Kazan (Croazia). È stata individuata la Germania, sesta classificata ai Campionati Europei 2019 di Stare Jablonki.

Il sito web ufficiale dei Mondiali è www.beachhandball2020.com