Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Per per saperne di più fai clic qui.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/ehf-bandiera-flag-2020.jpg

Qualificazioni EHF EURO 2020: rinviate le gare tra Italia e Lituania

Nazionale femminile

Le gare femminili tra Italia e Lituania, originariamente programmate per il 26 marzo ad Alytus e per il 29 marzo al Palasannicolò di Teramo, entrambe valide per le qualificazioni agli EHF EURO 2020 di Norvegia e Danimarca, non si disputeranno a causa della emergenza Coronavirus.

La EHF (European Handball Federation) ha individuato nella prima settimana di giugno il periodo per i possibili recuperi, sempre con le azzurre che dovrebbero scendere in campo prima in trasferta e poi in casa. Nello specifico, la FIGH ha indicato la giornata di domenica 7 giugno per la disputa del match contro le avversarie lituane. 

Nel comunicato stampa apparso lo scorso 11 marzo sul sito eurohandball.com, inoltre, vengono ritenuti confermati il 5° e il 6° turno delle stesse qualificazioni europee, perciò ancora in programma tra il 27 e il 31 maggio prossimi, con l’Italia che affronterà nell’ordine Montenegro in casa e Ungheria in trasferta.

Date alternative anche in Final4

Sempre in riferimento all’emergenza da infezione da Covid-19, la EHF ha reso noto di aver individuato anche le date alternative per le Final4 delle tre principali competizioni europee riservate ai club: la EHF Champions League maschile e femminile, assieme alla EHF Cup degli uomini. 

“La EHF e la società collegata EHF Marketing GmbH stanno lavorando in stretta collaborazione con gli organizzatori locali e – si legge nel comunicato – hanno definito dei periodi alternativi qualora le principali vetrine della Pallamano europee non dovessero tenersi nelle date originarie”.

  • Final4 Champions League femminile (9/10 maggio): l’alternativa è 5/6 settembre a Budapest
  • Final4 EHF Cup maschile (23/24 maggio): l’alternativa è 30/31 agosto a Berlino
  • Final4 Champions League maschile (30/31 maggio): l’alternativa è 22/23 agosto a Colonia

“La EHF – ancora – farà tutto il possibile per svolgere le manifestazioni nelle date originarie”.