Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Per per saperne di più fai clic qui.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/nazf_video_4.jpg

Anche le azzurre delle Nazionali senior e U19 radunate in videoconferenza

Nazionale femminile

A distanza, aspettando il momento di poter tornare in campo. Anche le ragazze della Nazionale femminile si sono ritrovate venerdì scorso in videoconferenza per un saluto da parte dello staff tecnico guidato da Ljiljana Ivaci e del team di lavoro dell’Area Performance. 

L’emergenza Covid-19 ha influito nei programmi dell’Italia femminile, con l’annullamento da parte della EHF (European Handball Federation) delle quattro gare valide per le qualificazioni agli EHF EURO 2020, originariamente previste tra marzo e giugno con le azzurre opposte a Lituania, Montenegro e Ungheria.

“Anche non potendo fare attività durante questi mesi, era importante ed è stato bello rivedersi – dice coach Ivaci –, anche per continuare a tenere comunque alto il livello di concentrazione per quanto possibile. Manteniamo il focus sui prossimi impegni e speriamo di poter tornare presto a fare ciò che amiamo”.

nazf video 5

Nel corso dell’incontro, che ha visto la presenza delle atlete delle selezioni senior e U19, anche il Presidente Federale, Pasquale Loria, ha rivolto il proprio saluto alla squadra.

Nel corso della prossima stagione la Nazionale femminile disputerà le qualificazioni ai Campionati Mondiali di Spagna 2021 e, oltre che, a livello giovanile, gli EHF Championships U17 e U19, quest’ultimo peraltro in calendario nel luglio 2021 proprio in Italia.