Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Per per saperne di più fai clic qui.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/trial-figh-2020_1.jpg

Rinnovata la partnership tra FIGH e Trial

Pallamano Nazionale

Dal 1984 azienda leader per le attività di ricerca, progettazione e produzione di attrezzature sportive, didattiche, attrezzi ausiliari per la riabilitazione e l’attività motoria e sportiva per tutte le età, la Trial ha rinnovato la partnership con la FIGH.

In un momento difficile come quello che sta attraversando lo sport italiano, l’azienda romagnola che fa capo allo storico patron Bruno Montanari sarà ancora al fianco della Federazione con il dichiarato intento di favorire la diffusione della pallamano nelle scuole, mission resa più complicata dall’emergenza Covid.

L’accordo punta a garantire al movimento prodotti innovativi e di altissima qualità già ampiamente testati a livello internazionale in virtù di una prestigiosa collaborazione fra Trial ed EHF (European Handball Federation). “Aver rinnovato e migliorato l’accordo con la FIGH è motivo di grande orgoglio per la nostra azienda - sottolinea Bruno Montanari –, tanto più che la partnership sarà come sempre orientata verso i più giovani, verso il mondo della scuola. Sono profondamente convinto che la pallamano è lo sport migliore e più completo da praticare in giovane età, il più adatto nel percorso formativo dei bambini e in questa direzione sviluppiamo la nostra gamma di prodotti facendo attenzione sia alla componente chimica che ai materiali utilizzati, completamente anti-trauma”.

Esprime soddisfazione per il rinnovo della partnership anche il Presidente della FIGH, Pasquale Loria. “In una fase storica come quella che stiamo attraversando – sottolinea – avere al nostro fianco aziende strutturate e ottimamente organizzate come la Trial è motivo di grande soddisfazione e fiducia per il futuro, tanto più che la partnership è stata anche migliorata nell’offerta e nelle condizioni generali rispetto al passato".

"Questo lo si deve – conclude Loria – all’ottimo lavoro portato avanti dal vice-segretario Daniele Sonego e alla grande sensibilità di un imprenditore di alto profilo come Bruno Montanari al quale rivolgo il mio personale ringraziamento. Il nostro obiettivo è sempre quello di creare le condizioni migliori affinchè il Movimento possa crescere, sviluppare e migliorare ed il fatto di avere al nostro fianco un’azienda come la Trial capace di promuovere in Italia e nel mondo il rispetto della salute attraverso la sicurezza e la qualità dei prodotti, è sinonimo di crescita e fiducia”.