Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Per per saperne di più fai clic qui.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/poland-mascherina.jpg

Iniziano gli EHF EURO 2020: su Eleven Sports le migliori gare di prima e seconda fase

In diretta

Prendono il via domani (giovedì) in Danimarca, nelle città di Herning e Kolding, gli EHF EURO 2020 femminili. La prima grande manifestazione internazionale di pallamano giocata in tempo di Covid-19 si apre con 16 formazioni al via e il titolo nelle mani della Francia. La finale del prossimo 20 dicembre all’Jyske Bank Boxen sarà molto lontana dai 14mila spettatori che spinsero le transalpine due anni fa a Parigi, ma già soltanto giocarli, questi Europei, è una grande notizia.

Concepito inizialmente in due nazioni, l’evento è stato riadattato completamente nelle ultime tre settimane, dopo il ritiro dall'organizzazione della Norvegia a causa dello stop imposto dal governo scandinavo. Una sola nazione ospitante, appunto la Danimarca, ma si gioca ugualmente.

IN DIRETTA. Già da domani appassionate e appassionati avranno la possibilità di seguire sul sito web (www.elevensports.it) e sull’app iOS e Android di Eleven Sports – oltre che sui canali digitali della FIGH – una selezione delle migliori gare del Preliminary Round e del Main Round, con racconto in italiano. 

Le tre gare selezionate per la fase a gironi sono: 

  • giovedì 3 dicembre, h 18:15
    Russia – Spagna
  • domenica 6 dicembre, h 20:30
    Montenegro – Danimarca
  • martedì 8 dicembre, h 20:30
    Olanda – Ungheria

Altri tre incontri saranno poi selezionati e trasmessi sempre in diretta su Eleven Sports per quanto riguarda la seconda fase, quella del Main Round, prevista dal 10 al 15 dicembre. Tutte le partite non selezionate saranno visibili su www.ehftv.com (con telecronaca in inglese). 

NELLA BOLLA. La Danimarca ospita una edizione senza precedenti. La bolla, termine ormai entrato nel linguaggio comune, è attiva già da alcuni giorni: le giocatrici potranno lasciare gli alberghi esclusivamente per gli allenamenti e per le partite.

Qualcuno, come la selezione danese, ha cercato di occupare il tempo libero decorando con addobbi natalizi la sala riunioni. "Abbiamo acquistato alcune poltrone, cuscini e materassi e abbiamo anche previsto alcuni videogiochi. E poi la stanza è stata anche decorata con un'atmosfera natalizia", ​​ha raccontato il terzino sinistro Kristina Jørgensen all'emittente danese TV2.

Sarà, come detto, un evento senza casi analoghi nella storia. Potrà confermarlo anche la Germania, già in terra danese e però orfana del suo allenatore Henk Groener, ancora in quarantena. Qualcuno, come le vice-campionesse mondiali della Spagna, intanto ha lanciato un messaggio di speranza e di unione e lo ha fatto attraverso questo filmato:

Gli EHF EURO 2020 femminili si concluderanno col week-end finale del 18-20 dicembre all’Jyske Bank Boxen, già sede nel gennaio scorso delle gare finali dei Campionati Mondiali maschili.

Il sito ufficiale dell'evento è women2020.ehf-euro.com.

(foto: Hocevar \ Gruden)