Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Per per saperne di più fai clic qui.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/nelson-attaccoconversano-vspressano.jpg

Serie A Beretta: occhi su Conversano - Brixen per la 19^ giornata

Serie A Beretta

È il sabato della 19^ giornata di Serie A Beretta ed è il sabato del ritorno in campo del Conversano a due settimane dalla vittoria della Coppa Italia. Dopo aver beneficiato del proprio turno di riposo e guardato la Raimond Sassari vincere a Fondi e accorciare la classifica in testa, gli uomini allenati da Alessandro Tarafino ritroveranno domani il parquet del Pala San Giacomo. E lo faranno contro una delle squadre più in forma del momento: il Bressanone, reduce da un buon quarto di finale a Salsomaggiore Terme e soprattutto dal successo della settimana scorsa a spese del Pressano. Insomma, gli altoatesini hanno le carte in regola per giocare un brutto tiro ai pugliesi, anche se in settimana il portiere Pasqualino Di Giandomenico ha predicato calma e sangue freddo. Inizio alle ore 18:00. 

La settimana di Serie A Beretta perde le due candidate principali per insidiare il primato di Conversano. La Raimond Sassari riposa, mentre è rinviata, causa Covid-19, la sfida della Ego Siena in casa contro lo Sparer Eppan. Stessa motivazione per il posticipo anche di Junior Fasano – Bolzano e di Santarelli Cingoli - Trieste, altre due partite da recuperare nelle prossime settimane. 

Per trovare il match-clou non bisogna andare in alto, bensì in coda. Là Banca Popolare Fondi e Teamnetwork Albatro si giocano una fetta importante di chances legate alla salvezza. Più i laziali, per la verità: la situazione di classifica dei rossoblù è critica con appena sei punti e un ritardo di tre lunghezze proprio nei confronti degli aretusei. A proposito: gli isolani hanno raccolto sei punti e tre vittorie nelle ultime quattro partite. Il braccio caldo dovrà essere quello di Cuello, fin qui 101 reti. Cinque in più di Vulic, il miglior marcatore dei fondani. 

Cercano punti e riscatto Pressano e Salumificio Riva Molteno, opposte nella terza sfida delle 18:00. Entrambe sconfitte sabato scorso, anche se i punti a dividerle in classifica sono molti. Situazione quasi disperata per i lombardi: con quattro punti raccolti la zona-salvezza si è fatta distante. Alla squadra di Onelli, che pure in organico ha uomini di valore come Knezevic e Dedovic, serve una pronta risposta. Pressano ha la chance al Palavis di superare Bolzano almeno momentaneamente.

Promette gol e velocità la sfida delle 20:30 tra Cassano Magnago e Alperia Merano. Entrambe gravitano a centro classifica con 17 punti messi in cascina. Senza troppi assilli, è certa la possibilità di vedere all’opera alcuni dei migliori giovani del campionato: Bortoli a Possami da un lato, i fratelli Max e Leo Prantner dall’altro sono solo alcuni dei gioielli che hanno brillato con la maglia delle Nazionali azzurre in questi anni. Divertimento garantito. 

IN DIRETTA. Eleven Sports trasmette in diretta tutte le partite della stagione 2020/21 di Serie A Beretta maschile e femminile. Non è necessario sottoscrivere alcun abbonamento per seguire la propria squadra del cuore in Serie A Beretta. Sarà invece richiesta una registrazione al sito web www.elevensports.it, con possibilità di effettuare il login anche con il proprio account Facebook o Google.

Eleven Sports è disponibile anche con l’app per smartphone e tablet su iOs e Android, oltre che sulle smart TV sfruttando dispositivi come Chromecast, Android TV o Amazon Fire.

Data

Ora

Partita

Arbitri

27 febbraio

h 18:00

Conversano - Brixen

Riello - Panetta

27 febbraio

h 18:00

Banca Popolare Fondi - Teamnetwork Albatro

Simone - Monitillo

27 febbraio

h 18:00

Pressano - Salumificio Riva Molteno

Cardone - Cardone

27 febbraio

h 20:30

Cassano Magnago -  Alperia Merano

Castagnino - Manuele

Rinviata

-

Junior Fasano - Bolzano

-

Rinviata

-

Siena - Sparer Eppan

-

Rinviata

-

Santarelli Cingoli - Trieste

-

(foto: Isabella Gandolfi)