Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Per per saperne di più fai clic qui.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/kielce-tournant-ehfcl21.jpeg

Champions League: ritorno degli ottavi, mercoledì Kielce-Nantes su Sky Sport Arena

In diretta

Qualcuno ha già un piede ai quarti, qualcun altro si gioca tutto in sessanta minuti all’ultimo sangue. Si apre la settimana del ritorno degli ottavi di finale in Champions League: otto sfide – anzi nove perché Flensburg e Zagabria devono recuperare anche l’andata – e su Sky Sport Arena (204) l’appuntamento è fissato per mercoledì sera, in prima serata alle 20:45, con la partita tra i polacchi del Kielce e i francesi del Nantes.

Si ricomincia dal 25-24 in favore della squadra allenata da Talant Dujshebaev e che il figlio Daniel, mancino tra i migliori al mondio, ha letteralmente trascinato con un invidiabile 6/8 al tiro e il titolo di MVP a fine gara. Il Nantes, che pure ha trovato nel pivot Dragan Pechmalbec un impeccabile realizzatore (5/5), recrimina: avanti prima 9-6 e poi 14-12 al termine del primo tempo, la formazione transalpina ha incassato il ritorno degli ospiti in avvio di ripresa senza più riuscire a girare nuovamente l’andamento del match. Tutto sommato andare mercoledì alla Hala M.O.S.I.R Kielce con un solo gol da recuperare è quasi come partire da uno zero a zero. L’assenza di pubblico, poi, aiuta. Curiosità per il confronto tra i due portieri Emil Nielsen, 14 parate all’attivo nel primo confronto, e il tedesco Andreas Wolff che ha, sì, parato meno (10), ma è risultato comunque decisivo nella vittoria polacca neutralizzando due penalty negli ultimi dieci minuti.

Si gioca in prima serata (ore 20:45) con diretta televisiva e commento in italiano (telecronaca Aldamonte-Visconti) su Sky Sport Arena, canale 204 della piattaforma Sky. In contemporanea il match sarà visibile su NowTV e sull’app SkyGo. 

GLI ALTRI OTTAVI. Dando per scontati i passaggi del turno del PSG, del Barcellona e del Veszprém su Celje, Elverum e Vardar (37-24, 37-25 e 41-27 all’andata), sono maggiormente in discussione i destini di altri tre incontri: il Kiel ricomincia da un rassicurante successo sul campo degli ungheresi del Pick Szeged (33-25), il Porto proverà a difendere in trasferta il 32-29 dell’andata contro l’Aalborg, mentre tra gli ucraini del Motor Zaporozhye e i bielorussi del Meshkov Brest ci si ritrova dopo il risicatissimo 32-30 del primo atto.

Il quadro completo degli ottavi coi risultati dell’andata: 

Partita

Andata

Ritorno

Celje (SLO) – Paris Saint-Germain (FRA)

24-37

8 aprile, h 20:45

Zaporozhye (UKR) – Meshkov Brest (BLR)

32-30

8 aprile, h 18:45

Zagabria (CRO) – Flensburg (GER)

7 aprile, h 20:45

8 aprile, h 20:45

Vardar (MKD) – Veszprem (HUN)

27-41

8 aprile, h 18:45

Nantes (FRA) – Kielce (POL)

24-25

7 aprile, h 20:45 (Sky Sport Arena)

Pick Szeged (HUN) – Kiel (GER)

28-33

7 aprile, h 18:45

Porto (POR) – Aalborg (DEN)

32-29

7 aprile, h 18:45

Elverum (NOR) – Barcellona (ESP)

25-37

5 aprile, h 18:45

Il quadro completo, i risultati e le statistiche sono disponibili su www.eurohandball.com.