Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Per per saperne di più fai clic qui.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/giulia-fabbo-azione-italia-2021.jpeg

Italia verso le qualificazioni ai Mondiali U20: azzurrine in stage a Cassano Magnago

Nazionale femminile

Da oggi (domenica) fino al prossimo 11 ottobre. Una settimana di lavoro a Cassano Magnago attende la Nazionale U19 femminile, la cui mente è rivolta alle qualificazioni ai Mondiali U20 in programma nel periodo 22-28 novembre in Montenegro. Lì, in un girone da tre squadre, le azzurrine affronteranno le montenegrine di casa e la Polonia con l’opportunità di giocare per un posto nella manifestazione iridata della prossima estate in Slovenia.

Le 23 atlete convocate, agli ordini del coordinatore tecnico delle Nazionali femminili, Giuseppe Tedesco, affiancato da Elena Barani e Adele De Santis, affronteranno una prima parte di stage con lavoro al Pala Tacca, per poi spostarsi, tra giovedì e venerdì, nella vicina Svizzera per disputare due match amichevoli contro i club locali Amicitia Zurich e Zug.

L’Italia ha ottenuto il diritto di partecipare alle qualificazioni ai Mondiali U20 di Slovenia 2022 in virtù del successo nell’EHF Championship del luglio scorso a Chieti, dove Manojlovic e compagne avevano avuto la meglio della Spagna in semifinale e della Lituania nella sfida decisiva per il titolo.

L’elenco delle atlete convocate:

PORTIERI: Martina Sitzia (PO – 2003 – Leno), Sara Di Giugno (PO – 2003 – Cassa Rurale Pontinia), Maddalena Cabrini (PO – 2003 – Dossobuono), Margherita Danti (PO – 2005 – Chiaravalle)
ALI: Giulia Gozzi (AS – 2002 – Cassano Magnago), Giulia Laita (AS – 2004 – Cassano Magnago), Luisella Podda (AD – 2002 – Cassa Rurale Pontinia), Angela Prela (AD – 2005 – Cellini Padova), Giorgia Meneghini (AD/TD – 2002 – Cellini Padova)
TERZINI E CENTRALI: Annachiara Campestrini (TS/TD – 2003 – Mezzocorona), Giulia Fabbo (TS – 2003 – Metz/FRA), Ramona Manojlovic (TS/CE – 2002 – Jomi Salerno), Eva Brogi (TS/PI – 2003 – Cassano Magnago), Aurora Gislimberti (TS/TD – 2004 – Mezzocorona), Michela Notarianni (CE – 2002 – Leno), Elisa Ponti (CE – 2003 – Cassano Magnago), Martina De Santis (CE – 2002 – Ariosto Ferrara), Emma Girlanda (CE – 2003 – Mezzocorona), Serena Eghianruwa (TS – 2004 – Cellini Padova, Charity Iyamu (TS – 2005 – Tushe Prato)
PIVOT: Sara Andreani (PI – 2003 – Leno), Bevelyn Eghianruwa (PI – 2003 – Cellini Padova), Angelica Manfredini (PI – 2003 – Ariosto Ferrara) 

STAFF TECNICO: Giuseppe Tedesco, Elena Barani, Adele De Santis
STAFF MEDICO: Vincenzo Masi, Michela De Cicco

I gironi di qualificazione ai Mondiali U20 in programma nel periodo 22-28 novembre:

Gruppo A: Austria, Olanda, Lituania
Gruppo B: Montenegro, Italia, Polonia 

Le squadre già qualificate dopo il W19 EHF EURO:

Ungheria, Russia, Francia, Svezia, Romania, Danimarca, Croazia, Germania, Norvegia, Repubblica Ceca, Svizzera, Slovacchia

(foto: Isabella Gandolfi)