images/francesconi-salerno-eurocup-2021.jpeg

European Cup: Salerno e Brixen si giocano il destino in un week-end contro Bekament e Victoria-Berestie

European Cup

Un fine settimana in cui giocarsi tutto. Il terzo turno di European Cup femminile è condensato tutto in un fine settimana per Jomi Salerno e Brixen Südtirol, in campo entrambe tra domani (venerdì) e sabato contro le serbe del Bekament Bukovicka Banja e le bielorusse del Victoria-Berestie.  

Doppio confronto ravvicinato, ma con connotazioni geografiche diverse. Salerno, infatti, disputerà ambedue gli incontri nella città di Arandjelovac, circa 70 chilometri più a sud della capitale Belgrado. Qui il Bekament Bukovicka Banja sta costruendo parte del proprio cammino stagionale: secondo posto nella Super League con un solo punto di ritardo sullo Jagodina e migliore attacco del campionato. In Europa l’accesso al terzo turno è arrivato eliminando le islandesi del Valur attraverso due gare che hanno esaltato le doti realizzative del terzino Sara Garovic, 27enne che arriva al doppio confronto con 22 reti all’attivo. 

Salerno - che nel round 2 ha eliminato le austriache del Wiener Neustadt - fa i conti con le difficoltà di una sfida tutta in trasferta, ma è pronta a giocarsi tutte le sue carte. “Saranno sicuramente due gare molto difficili”, dice l’allenatrice dell’organico campano Laura Avram. “Bekament ha un roster completo in tutti i reparti e può possono contare su atlete con diverse esperienze anche in campo internazionale. Praticano una difesa molto dura ed hanno individualità in alcuni ruoli chiave. Per quanto ci riguarda proveremo a dire la nostra, anche se siamo in evidente difficoltà numerica. Andremo in Serbia con un roster composto da sole dodici atlete. Lo spreco energetico sarà quindi enorme. Non bisogna dimenticare che siamo reduci da una lunga trasferta e da una gara disputata su un campo difficile come quello di Bressanone. Sono comunque convinta che Salerno è sulla strada giusta, le ragazze hanno tanta voglia di esprimersi al meglio”. 

Domani e sabato, alla SRC "Sumadija" di Arandjelovac, dirige la coppia arbitrale Fukala-Mohyla proveniente dalla Repubblica Ceca. In entrambi gli incontri inizio alle ore 18:00.

Giorno Ora Fase Partita Risultato Match Report
19 novembre h 18:00 R3 (andata) ZRK Bekament - Jomi Salerno    
20 novembre h 18:00 R3 (ritorno) Jomi Salerno - ZRK Bekament    

Al contrario, il Brixen Südtirol potrà contare sul fattore-casa. Le altoatesine lanceranno la sfida alle bielorusse del Victoria-Berestie giocando, sempre tra domani e sabato pomeriggio, davanti al pubblico amico del Palasport di via del Laghetto. Nel luogo dove hanno già eliminato le finlandesi del Dicken al secondo turno, le brissinesi proveranno dunque a centrare l’accesso al tabellone degli ottavi. 

Berestie, proveniente dalla città di Brest, arriva all’impegno continentale dal terzo posto nel suo campionato nazionale: sono fino a qui 12 i punti raccolti, sei in meno della coppia di testa formata da Minsk e Gomel. Nessuno storico nelle competizioni europee, dove la compagine bielorussa debutta quest’anno proprio con la trasferta italiana. Impegno comunque arduo per Bressanone, poiché Berestie contribuisce in misura importante - con cinque giocatrici - a rafforzare l'organico della selezione nazionale.

“Ci stiamo preparando bene e con grande attenzione. Da oggi (giovedì) – dice il terzino Giorgia Di Pietrosaremo al completo in allenamento anche con il rientro di Arasay Duran e potremo concentrarci ancora di più sull’impegno. Sappiamo di avere il vantaggio delle due partite in casa e proveremo a sfruttarlo al massimo per passare il turno. Stiamo bene. Il pareggio contro Salerno in campionato ci darà la forza giusta per cercare il ritorno alla vittoria”. L’aria sempre speciale della European Cup farà il resto.

Andata domani alle ore 20:00, ritorno sabato con inizio alle ore 19:00. Arbitra la coppia slovacca Bocakova-Janosikova. Entrambe le partite saranno trasmesse in diretta sul canale www.youtube.com/fanclubssvbrixen.

Giorno Ora Fase Partita Risultato Match Report
19 novembre h 20:00 R3 (andata) Victoria-Berestie - Brixen Südtirol    
20 novembre h 19:00 R3 (ritorno) Brixen Südtirol - Victoria-Berestie    

(foto: Isabella Gandolfi)