Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Per per saperne di più fai clic qui.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
images/giada-babbo-brixen-2021.jpeg

Brixen Südtirol agli ottavi di European Cup: altoatesine nella prima urna nel sorteggio del 23 novembre

Coppe Europee

Il 23 novembre alle 11:00 e in diretta sui canali ‘Home of Handball’. Sono le coordinate del sorteggio che domani (martedì) vedrà il Brixen Südtirol coinvolta e la pallamano italiana attenta per scoprire quali saranno le avversarie della formazione italiana agli ottavi di finale della European Cup.

Bressanone partirà dalla prima urna. Tra le possibili avversarie, ora che il parterre delle contendenti si è fatto ridotto e di alto livello, le serbe del Bekament Bukovicka Banja che hanno eliminato la Jomi Salerno al terzo turno, ma anche le spagnole del Rocasa Gran Canaria – vincitrici della Challenge Cup nel 2016 – o le israeliane del Maccabi Arazim Ramat gan che avevano invece fermato il cammino europeo dell’AC Life Style Erice al secondo round della competizione. 

La squadra allenata da Hubi Nössing ha ottenuto l’accesso al tabellone degli ottavi, risultato storico per il club altoatesino, grazie alla vittoria col risultato di 27-22 riportata sabato scorso contro le bielorusse del Victoria-Berestie. Il +5 finale è stato decisivo per ribaltare la sconfitta dell’andata (35-33) e passare il turno. 

Una sola altra squadra italiana rimane in corsa nelle competizioni continentale: è il Conversano che, al maschile, giocherà nel prossimo fine settimana l’andata del terzo turno di European Cup contro i norvegesi del Nærbø. 

La composizione delle urne per il sorteggio degli ottavi di finale femminili:

URNA 1
Sokol Pisek (CZE)
Costa del Sol Malaga (ESP)
Visitelche.com Bm Elche (ESP)
Brixen Südtirol (ITA)
Cabooter HandbaL Venlo (NED)
ZRK Naisa Nis (SRB)
Kristianstad Handboll (SWE)
Izmir BSB SK (TUR)

URNA 2
Rocasa Gran Canaria (ESP)
H71 (FAR)
IBV Vestmannaeyar (ISL)
Maccabi Arazim Ramat gan (ISR)
Juro UniRek VZV (NED)
ZRK Bekament Bukovicka Banja (SRB)
HC DAC Dunajska Streda (SVK)
HC Galychanka Lviv (UKR)

(foto: Elke Niederwieser)