images/radovcic-conversano-vsslogadoboj.jpeg

European Cup: Conversano ospita i norvegesi del Nærbø per l'andata del round 3

Coppe Europee

C’è aria che sa d’Europa al Pala San Giacomo. Domani (sabato), alle 19:00, i campioni d’Italia giocheranno contro i norvegesi del Nærbø l’andata del terzo turno di European Cup. Sarà il primo atto del doppio confronto che si concluderà sul campo degli scandinavi il prossimo 4 dicembre. In palio l’accesso agli ottavi di finale della manifestazione, traguardo già raggiunto al femminile dal Brixen Südtirol. 

Conversano ha ottenuto il diritto di disputare il round 3 dopo avere eliminato in maniera brillante i bosniaci dello Sloga Doboj. Nella stessa fase il Nærbø aveva avuto la meglio di un’altra italiana, la Raimond Sassari, in una duplice sfida ravvicinata e giocata tutta in terra norvegese. 

Organico molto giovane (media età di 22 anni), quello del Nærbø, forte del 6° posto in classifica nella REMA1000-ligaen, il massimo campionato nazionale. Il bilancio in patria è di sei vittorie e cinque sconfitte, l’ultima delle quali peraltro contro la pluri-titolata avversaria dell’Elverum, protagonista anche in EHF Champions League. Il miglior marcatore in ambito europeo è il centrale Tord Haugseng con 11 reti, una in meno di Demis Radovcic top scorer dei biancoverdi.

In casa Conversano ha parlato il mancino svedese Jacob Nelson: "Stiamo bene. Le gare contro Sassari, Rubiera e Trieste ci hanno dato ulteriori motivazioni e adesso stiamo preparando al meglio l'appuntamento del week-end. Sono gare che non hanno bisogno di presentazioni, partite che ogni giocatore vorrebbe giocare. Per questo scenderemo in campo per dare il massimo provando a portare a casa la vittoria".

Carica e concentrazione, dunque. Le stesse espresse anche dal terzino Alessio Moretti in collegamento nella puntata settimanale di HandballMania:

Al Pala San Giacomo c’è grande attesa e si preannuncia l’atmosfera delle grandi occasioni. Direzione dell’incontro affidata alla coppia romena Manea-Iliescu. Inizio alle ore 19:00 e live streaming dell’incontro sulla pagina www.facebook.com/pallamanoconversano.

(foto: Vanni Caputo)