images/Boccolini-CameranoA2.jpg

Serie A2 Maschile: giornata dai pronostici difficili nella Serie cadetta

Serie A2 Maschile

Nel week-end si disputeranno le gare della quinta giornata di ritorno dei gironi A e B del campionato di A2 maschile. Terza giornata di ritorno per il girone C.

GIRONE A. Impegno casalingo per il Malo, attualmente in testa alla classifica con 31 punti, che ospiterà il Metelli Cologne in una partita dall’alto coefficiente di difficoltà. Nuovo big match sulla strada dell'Arcom, attualmente al secondo posto con 30 punti, che sarà di scena sul campo del Torri, distante solo quattro lunghezze (26 punti); per questi ultimi è forse l’ultima chance per avvicinarsi alla zona playoff promozione.

Dopo la sconfitta di domenica nel recupero della seconda giornata di ritorno del campionato di Serie A2 girone A, il Salumificio Riva Molteno affronterà la compagine del San Vito Marano. Bandite le mezze misure a favore di ciò che conta davvero: concentrazione massima, determinazione e soprattutto conquista dell’intera posta in palio. A due terzi di stagione Rubiera non può più attendere: se vuole riaprire il discorso salvezza deve iniziare a fare risultato e mettere punti in classifica. A cominciare dal match di sabato alle ore 18:00 al PalaBursi contro i veneti dell'Arcobaleno Oriago che nella partita di andata si imposero nettamente.

Ultimo match ufficiale per Davide Di Maggio con la maglia della Giara Assicurazioni Ferrara che attende la visita di Mezzocorona. Il terzino classe ’95, vera e propria colonna della selezione emiliana, ha comunicato nelle scorse settimane alla Società di aver preso una decisione di vita, e lavorativa, che lo riporterà nella sua terra d’origine. Il programma di gare si chiude con le sfide Vigasio - Palazzolo e Cold Point Parma - Cassano.

Data

Ora

Partita

Arbitri

26 febbraio

h 18:00

Secchia Rubiera - Arcobaleno

Dana - Coppi

26 febbraio

h 19:00

Malo - Metelli Cologne

Ricciardi - Stella

26 febbraio

h 19:00

Vigasio - Palazzolo

Nguyen - Stilo

26 febbraio

h 19:30

Cold-Point Parma - Cassano Magnago

Borgi - Paccosi

26 febbraio

h 20:00

Salumificio Fratelli Riva Molteno - San Vito Marano

Sannino - Marcelli

26 febbraio

h 20:30

Torri - Arcom

Ciotola - Romana

26 febbraio

h 20:30

Giara Assicurazioni Ferrara - Mezzocorona

Politano - Trevisan

GIRONE B. Impegno casalingo per il Romagna, attualmente in testa alla classifica che proverà a centrare un nuovo successo contro il Follonica. Il big match di giornata è, però, la sfida in programma domenica tra la Santarelli Cingoli, al secondo posto con 29 punti e due gare da recuperare, e Verdeazzurro Sassari, al terzo posto con 23 punti.

Dopo tre settimane di attesa ritornano in campo gli uomini di mister Guidotti. La ASD Pallamano Chiaravalle affronta gli emiliani del Modula Casalgrande, in casa, domenica 27 febbraio alle ore 18.00. Sempre domenica alle ore 18.00, voglia di riscatto sul proprio parquet per la Pallamano Camerano che scenderà in campo al Pala Principi contro il Prato, fanalino di coda del campionato. I gialloblu sono reduci dal recupero della seconda giornata di ritorno, giocato sabato scorso contro l’Ambra e perso nonostante il buon gioco dimostrato, dopo un lungo stop forzato per cause legate alla situazione Covid-19.

Impegno casalingo per la Tecnocem 85 San Lazzaro che ospiterà Lions Teramo. Il programma di gare si chiude con la sfida in programma domenica tra Ogan Pescara e Bologna United. Rinviato al prossimo 9 marzo (ore 19:00) il match tra Ambra e Campus Italia.

Data

Ora

Partita

Arbitri

26 febbraio

h 18:30

Romagna - Follonica

Kurti - Maurizzi

26 febbraio

h 19:00

Tecnocem 85 San Lazzaro - Lions Teramo

Russo - Testa

27 febbraio

h 16:30

Santarelli Cingoli - Verdeazzurro

Alborino - Farinaceo

27 febbraio

h 18:00

Ogan Pescara - Bologna United

Dionisi - Maccarone

27 febbraio

h 18:00

Chiaravalle - Modula Casalgrande

Formisano - Sarno

27 febbraio

h 18:00

Camerano - Prato

Ramoul - Marcelli

GIRONE C. Andrà a caccia della tredicesima vittoria su altrettante gare disputate la capolista Banca Popolare Fondi che sarà di scena in Sicilia sul campo della Keyjey Pallamano Ragusa a caccia di nuove conferme e punti pesanti. La Orlando Pallamano Haenna sabato sera al Pala Palumbo di Salerno (fischio d’inizio alle 19.30) giocherà contro la vice capolista Lanzara.

Un match dal pronostico difficile tra due formazioni che stanno confermando in pieno le rispettive previsioni della vigilia. Smaltita la sosta, è tempo di tornare in campo per la Pallamano Benevento che alle ore 19.30 sarà di scena al PalaWagner di Mascalucia per affrontare i padroni di casa dell'Aetna, attualmente ultimi in classifica ma reduci dal prezioso pareggio contro l'Enna che ha portato in dote il primo punto stagionale.

Il programma di gare si chiude con la sfida tra il Girgenti e la Gam Enginering Atellana. Si disputerà, infine, il prossimo 19 marzo, il match tra Puleo Il Giovinetto Petrosino e la Darwin Tecnologies Mascalucia.

Data

Ora

Partita

Arbitri

26 febbraio

h 16:00

Keyjey Pallamano Ragusa - Banca Popolare Fondi

Passeri - Rinaldi

26 febbraio

h 18:00

Girgenti - Gam Enginnering Atellana

Bertino - Bozzanga

26 febbraio

h 19:30

Genea  Lanzara - Orlando Haenna

Fasano - Lorusso

26 febbraio

h 19:30

As Impianti Aetna Mascalucia - Benevento

Vizzini - Guttadauro

(foto: Pallamano Camerano)