images/CasalgrandeP-A2.jpeg

Serie A2 Maschile: occhi sullo scontro al vertice del girone C

Serie A2 Maschile

Nel week-end si disputeranno le gare della settima giornata di ritorno dei gironi A e B del campionato di A2 maschile. Quinta giornata di ritorno per il girone C. 

GIRONE A. Giara Assicurazioni Ferrara - Arcom è il big match di giornata. La formazione allenata da Laera sta bene e vuole continuare a divertirsi, in un girone di ritorno che la vede con un bilancino di +2 punti, rispetto alle prime sei giornate del girone d'andata. Un risultato tutt'altro che scontato, considerando l'aumento del tasso tecnico e della fame delle compagini che lottano per salvarsi e la sindrome da "traguardo" che inevitabilmente coinvolge le squadre di vertice.

Impegno casalingo per la capolista Malo che ospiterò il San Vito Marano. Turno casalingo per il Salumificio Riva Molteno in campo sabato 12 marzo alle ore 20:00, nel match contro il Secchia Rubiera. Guardando la classifica un turno, almeno sulla carta, decisamente alla portata per i ragazzi allenati dal tecnico Branko Dumnic. Impegno casalingo per il Torri, attualmente a quota 30 punti, che ospiterà l'Arcobaleno.

Punti pesanti in palio nelle sfide Vigasio - Metelli Cologne e Cold Point Parma - Palazzolo. Il programma di gare si chiude domenica (ore 17:00) con il match Cassano Magnago - Mezzocorona. 

Data

Ora

Partita

Arbitri

12 marzo

h 19:00

Vigasio - Metelli Cologne

Wieser - Pipitone

12 marzo

h 19:30

Cold-Point Parma - Palazzolo

Rhim - Plotegher

12 marzo

h 20:00

Salumificio Fratelli Riva Molteno - Secchia Rubiera

Colombo - Rizzo

12 marzo

h 20:30

Malo - San Vito Marano

Nguyen - Stilo Domenico

12 marzo

h 20:30

Giara Assicurazioni Ferrara - Arcom

Ramoul - Marcelli

12 marzo

h 20:30

Torri - Arcobaleno

Russo - Testa

13 marzo

h 17:00

Cassano Magnago - Mezzocorona

Kurti - Maurizzi

GIRONE B. Impegno casalingo per la capolista Romagna che alla palestra Cavina ospita il Bologna United. Scende in campo domenica (ore 18:00) la Santarelli Cingoli, attualmente a quota 33 punti, che sarà di scena sul campo dell'Ogan Pescara. Impegno, almeno sulla carta, agevole per Lions Teramo che sarà di scena sul campo del fanalino di coda Prato.

La Modula Casalgrande è attesa da un altro appuntamento di primaria importanza nella lotta salvezza: un derby regionale che sicuramente significa parecchio per gli orizzonti biancorossi in questo campionato. La formazione guidata in panchina da Matteo Corradini sarà di scena in terra bolognese: alla palestra Savena di San Lazzaro andrà in scena la sfida con i padroni di casa targati Tecnocem.

Impegno casalingo per l'Ambra che ospiterà il Follonica. Il programma di gare si chiude domenica (entrambe con inizio alle ore 18:00) con le sfide Camerano - Campus Italia e Chiaravalle - Verdeazzurro. 

Data

Ora

Partita

Arbitri

12 marzo

h 18:00

Ambra - Follonica

Ricciardi - Campailla

12 marzo

h 18:30

Romagna - Bologna United

Politano - Trevisan

12 marzo

h 19:00

Tecnocem 85 San Lazzaro - Modula Casalgrande

Borgi - Paccosi

13 marzo

h 15:30

Prato - Lions Teramo

Dana - Coppi

13 marzo

h 18:00

Ogan Pescara - Santarelli Cingoli

Fasano - Lorusso

13 marzo

h 18:00

Camerano - Campus Italia

Bassan - Bernardelle

13 marzo

h 18:00

Chiaravalle - Verdeazzurro

Potenza - Guarini

GIRONE C. Scontro al vertice per la capolista Banca Popolare di Fondi che sarà di scena alla Palestra Palumbo di Salerno contro la Genea Lanzara, attualmente al secondo posto in classifica. Il centrale-terzino rossoblù, Tomas Canete, presenta così la grande sfida di sabato: “Nella gara di andata, giocata a Fondi, siamo stati in grado di fare la differenza, ma penso che anche questa volta sarà una partita molto difficile. Il Lanzara, durante tutto il campionato, è cresciuto molto, proprio come noi. Dal canto nostro, posso assicurare che faremo il possibile per continuare a guidare il girone C: la squadra si sta allenando bene e siamo concentrati per sabato”.

Impegno casalingo per la Keyjey Ragusa, attualmente a quota 18 punti, che ospiterà la Darwin Tecnologies Mascalucia. Punti pesanti in palio nel derby siciliano Palermo - Girgenti e nella sfida tra As Impianti Aetna Mascalucia e Gam Enginnering Atellana. Rinviata a data da destinarsi la sfida tra Puleo Il Giovinetto Petrosino e Benevento. 

Data

Ora

Partita

Arbitri

12 marzo

h 16:00

Palermo Pallamano - Girgenti

Cardaci - Tilaro

12 marzo

h 19:00

Keyjey Pallamano Ragusa - Darwin Tecnologies Mascalucia

Bocchieri - Scavone

12 marzo

h 19:30

Genea Lanzara - Banca Popolare Fondi

Id-Ammou - Tempone

13 marzo

h 17:00

As Impianti Aetna Mascalucia - Gam Enginnering Atellana

Cannata - Nania

(foto: Casalgrande Padana)