images/messina-fasano-coppa-italia.jpeg

Serie A Beretta: Fasano - Brixen e Conversano - Sassari in semifinale Scudetto

Serie A Beretta

Sono Junior Fasano – Brixen e Conversano – Raimond Sassari le semifinali Scudetto della Serie A Beretta. L’ultima giornata sancisce i definitivi accoppiamenti delle serie che si apriranno il prossimo 18 maggio e che entro la fine del mese condurranno all’assegnazione dello Scudetto. Si lotta anche per la permamenza nel massimo campionato: Eppan torna a vincere e conserva il vantaggio del fattore-campo.

La Raimond Sassari accede dunque ai play-off da terza della classe. Il Pala Santoru consegna ai sardi la garanzia del terzo posto grazie al 37-26 (p.t. 19-13) contro l’Alperia Merano. Il match si decide col parziale di 6-0 che permette agli uomini di Luigi Passino di scappare dal 9-9 al 14-9. Prima mezz’ora sul +6 e confronto instradato. Le ali sarde Umberto Bronzo e Giovanni Nardin salgono in vetta all’elenco dei marcatori con sei e sette segnature. Sassari terza: troverà Conversano sulla sua strada.

Decimo posto blindato per lo Sparer Eppan. Gli altoatesini battono 34-23 (p.t. 16-9) il Secchia Rubiera al Pala Bursi e accedono ai play-out con la garanzia di giocare gara-2 ed eventuale gara-3 in casa. Per i gialloblu il successo rappresenta anche una questione di trend: il successo mancava dal marzo scorso e ritrovare i due punti rappresenta, per l’organico di Malesevic, la migliore condizione per gli spareggi-salvezza. Miglior realizzatore della partita: Dragan Sljiepcevic con otto gol.

Non influiva sulla classifica, ma il 36-20 (p.t. 16-10) del Conversano sul Bolzano al Pala San Giacomo è una prova di forza in piena regola, oltre che una prova generale di play-off Scudetto. Prove generali di semifinale anche fra Bressanone e Junior Fasano: gli altoatesini battono 29-23 (p.t. 14-9) la capolista, coi pugliesi già sicuri del primatoB in classifica. Brixen manda in gol 12 dei 16 giocatori a referto e offre una buona prestazione di squadra contro la stessa avversaria che dovrà incrociare nella serie che si aprirà il 18 maggio.

Trieste saluta il pubblico del Pala Chiarbola con una vittoria: 29-23 (p.t. 14-11) contro Pressano con otto reti di Sandrin e sette di Hrovatin. Ultima da capitano per il giallonero Alessio Giongo. Pari ininfluente anche fra Carpi e Teamnetwork Albatro: il 21-21 del Pala Vallauri impone ad entrambe di rivolgere i pensieri alle sfide play-out delle prossime settimane.

ORA PARTITA RISULTATO MATCH REPORT
h 19:00 Trieste - Pressano 29-23 Download PDF
h 19:00  Secchia Rubiera - Sparer Eppan 23-34 Download PDF
h 19:00 Conversano - Bolzano 36-20 Download PDF
h 19:00 Raimond Sassari - Alperia  Merano 37-26 Download PDF
h 19:00  Brixen - Junior Fasano 29-23 Download PDF
h 19:00  Carpi - Teamnetwork  Albatro 21-21 Download PDF

La classifica aggiornata della Serie A Beretta:

Junior Fasano 40 pti, Conversano 40, Raimond Sassari 38, Brixen 36, Pressano 27, Alperia Merano 24, Bolzano 23, Trieste 22, Cassano Magnago 20, Sparer Eppan 15, Carpi 13, Secchia Rubiera 10, Teamnetwork Albatro 4

Le date dei play-off e dei play-out:

SEMIFINALI PLAY-OFF E PLAY-OUT

  • Gara-1: mercoledì 18 maggio
    • Brixen - Junior Fasano
    • Raimond Sassari - Conversano
  • Gara-2: sabato 21 maggio
    • Junior Fasano - Brixen
    • Conversano - Raimond Sassari
  • Gara-3: domenica 22 maggio [eventuale]
    • Junior Fasano - Brixen
    • Conversano - Raimond Sassari

FINALE PLAY-OFF E PLAY-OUT

  • Gara-1: mercoledì 25 maggio
  • Gara-2: domenica 29 maggio
  • Gara-3: martedì 31 maggio [eventuale]

(foto: Isabella Gandolfi)