images/ita_sui-W-photo-uros_hocevar-kolektiffimages_UH18522.jpeg

Beach handball: a luglio Nazionali azzurre in campo nelle qualificazioni agli EHF EURO

Beach Handball

La stagione azzurra del beach handball si avvicina. Dal 7 al 10 luglio prossimi a Praga, capitale della Repubblica Ceca, le Nazionali femminile e maschile prenderanno parte alla prima edizione del Beach Handball Championships, le qualificazioni introdotte dalla Federazione europea per definire il definitivo novero delle partecipanti agli EHF EURO in programma nell’estate 2023 a Nazarè (Portogallo). 

La EHF ha svelato ieri (sabato) i gironi e perciò le avversarie delle selezioni italiane. Delle 12 squadre complessive iscritte al torneo degli uomini, l’Italia sfiderà Ungheria, Francia, Ucraina, Olanda e Svizzera. Raggruppamento da sei squadre – su 11 totali – anche per le azzurre, messe di fronte a Ungheria, Ucraina, Francia, Svizzera e Repubblica Ceca

È la prima volta che la fase di qualificazione viene istituita. Accedono agli EHF EURO le prime nove squadre del torneo femminile e le prime 10 di quello maschile. Hanno già ottenuto il loro lasciapassare, invece, tutte le compagini europee che in estate disputeranno i Mondiali in Grecia: sono Danimarca, Germania, Grecia, Olanda, Norvegia, Portogallo e Spagna al femminile; Croazia, Danimarca, Grecia, Norvegia, Portogallo e Spagna nel maschile. 

La composizione dei gironi femminili ai Beach Handball Championships di Praga: 

Girone A: Ungheria, Ucraina, Francia, ITALIA, Svizzera, Repubblica Ceca
Girone B: Polonia, Croazia, Romania, Turchia, Slovacchia 

La composizione dei gironi maschili: 

Girone A: Ungheria, Francia, Ucraina, Olanda, ITALIA, Svizzera
Girone B: Polonia, Germania, Svezia, Romania, Turchia, Repubblica Ceca 

(foto: Uros Hocevar \ kolektiff)