images/playoff-nelson-conversano-sassari.jpeg

Serie A Beretta: in Puglia si decide il futuro della lotta Scudetto

Serie A Beretta

Sabato di Serie A Beretta all'orizzonte. Quattro partite, due di semifinale Scudetto e due dei play-out, possono decidere già domani il futuro del massimo campionato dopo l'eredità lasciata da gara-1 disputata mercoledì scorso. Appuntamento in diretta su Eleven Sports e vigilia entusiasmante con il ritorno del grande pubblico sugli spalti.

Play-off Scudetto

Un filo rosso unirà il Pala San Giacomo e la Palestra Zizzi, distanti circa 30 chilometri l’una dall’altra e dove domani (sabato) si procederà in contemporanea a partire dalle ore 19:00.

Per Conversano il match point della serie di semifinale contro la Raimond Sassari, dopo il 32-27 in gara-1, è legato a due possibili risultati su tre: con una vittoria, ma anche con un pari, i campioni d’Italia potrebbero difendere il titolo in finale. “Ma dobbiamo stare attenti perché non è una partita in discesa”, ha avvertito Alessandro Tarafino, tecnico di Conversano, nel post-partita del primo confronto andato in archivio mercoledì al Pala Santoru. “Dobbiamo cercare da subito di fare il nostro gioco e soprattutto cercare di partire bene, al contrario di quanto avvenuto nella prima partita”. Mezz’ora iniziale in Sardegna tutta favorevole ai locali, avanti anche sul +5 e poi raggiunti e superati da un break feroce dei pugliesi. “Sono sicuro – ha commentato il DS dei sassaresi, Andrea Giordoche in casa loro faremo una grande partita”. La Raimond ha la sola vittoria come risultato possibile per arrivare a gara-3 di domenica. Sfida aperta.

Allo stesso modo, scintille assicurate in gara-2 tra Junior Fasano e Brixen. Il 27-27 dell’andata rende infiammato il match di domani in Puglia, dove la vincente otterrà la qualificazione alla finale. Solamente un altro pari, con qualunque risultato, condurrebbe alla eventuale gara-3 del giorno seguente. Da entrambe le parti il pari dei primi 60’ è stato accolto positivamente: Fasano perché aveva perso per infortunio Riccardo Stabellini e Vito Fovio – condizioni da valutare per entrambi – e Brixen perché ha avuto prova, per la seconda volta dopo la regular season, di poter competere con la capolista. “È una partita da dentro-fuori per entrambe – sottolinea Francesco Ancona, allenatore dei biancoazzurri – e noi sappiamo di giocarcela in casa, davanti al nostro pubblico. Per questo ci teniamo ancora di più a fare bene. In queste ore è stato importante recuperare tutte le forze”. Anche dall’altra parte Davor Cutura ha fiducia nei suoi: “Credo nella nostra forza mentale, nella nostra compattezza. Stiamo bene e siamo pronti. Andiamo in casa loro per vincere”.

In entrambi i casi gara-3 andrebbe in scena già domenica pomeriggio. La serie di finale, invece, si aprirà in ogni caso il prossimo 25 maggio in casa della peggio classificata tra le qualificate, per poi proseguire con gara-2 il 29 maggio ed eventuale bella il successivo 31 maggio. 

Il programma e i risultati dei play-off Scudetto:

Gara

Data

Ora

Partita

Risultato

Match report

Gara-1

18 maggio

h 19:15

Raimond Sassari - Conversano

27-32

Download PDF

18 maggio

h 19:30

Brixen - Junior Fasano

27-27 

Download PDF

Gara-2

21 maggio

h 19:00

Conversano - Raimond Sassari

-

 

21 maggio

h 19:00

Junior Fasano - Brixen

-

 

Gara-3
(eventuale)

22 maggio

h 18:00

Conversano - Raimond Sassari

-

 

22 maggio

h 18:00

Junior Fasano - Brixen

-

 

Play-out

Come nei play-off, si riparte da un pari. È quello fra Sparer Eppan e Teamnetwork Albatro, una contro l’altra in Alto Adige dopo il rocambolesco 26-26 della prima partita. Anche in questo caso, comunque, i gol segnati o subiti non hanno influenza: chi vince ottiene la salvezza. Terza partita solo in caso di ulteriore pareggio. Inizio fissato alle ore 18:00.

Un’ora dopo, alle ore 19:00, remake del derby emiliano fra Carpi e Secchia Rubiera. Il successo del match di mercoledì (24-23), nel segno dell’azzurro Kreshnik Kasa, ha messo i carpigiani nelle condizioni di chiudere la serie con una vittoria o con un pari domani al Vallauri. Ai rubieresi serve un risultato favorevole per andare a gara-3, anche in questo caso, come nelle semifinali Scudetto, posta in calendario già per domenica.

Il programma e i risultati dei play-out:

Gara

Data

Ora

Partita

Risultato

Match report

Gara-1

18 maggio

h 18:00

Teamnetwork Albatro - Sparer Eppan

26-26

Download PDF

18 maggio

h 20:30

Secchia Rubiera - Carpi

23-24 Download PDF

Gara-2

21 maggio

h 18:00

Sparer Eppan - Teamnetwork Albatro

-

 

21 maggio

h 19:00

Carpi - Secchia Rubiera

-

 

Gara-3
(eventuale)

22 maggio

h 15:30

Sparer Eppan - Teamnetwork Albatro

-

 

22 maggio

h 19:00

Carpi - Secchia Rubiera

-

 

IN DIRETTA. Eleven Sports trasmette in diretta tutte le partite della stagione 2021/22 di Serie A Beretta maschile e femminile. Non sarà necessario sottoscrivere alcun abbonamento per seguire la propria squadra del cuore in Serie A Beretta. Sarà invece richiesta una registrazione al sito web https://elevensports.com/it/italy, con possibilità di effettuare il login anche con il proprio account Facebook o Google. Eleven Sports è disponibile anche con l’app per smartphone e tablet su iOs e Android, oltre che sulle smart TV sfruttando dispositivi come Chromecast, Android TV o Amazon Fire.

(foto: Luigi Canu)