images/FIL_0150.jpg

Italia U20: convocate 21 azzurrine in raduno ne «La Casa della Pallamano»

Nazionale femminile

Con 21 atlete convocate, la Nazionale U20 femminile si è ritrovata oggi (lunedì) ne «La Casa della Pallamano» di Chieti per quattro giorni di stage dedicati alla preparazione dei Campionati Mondiali di categoria. Dal 22 giugno al 3 luglio in Slovenia, infatti, le azzurrine saranno la prima selezione italiana giovanile a prendere parte alla fase finale di una rassegna iridata. Un evento storico al quale la formazione allenata da Giuseppe Tedesco lavorerà per arrivare al meglio.

In Abruzzo organico allargato con l’inserimento anche di atlete nate nel 2004, 2005 e 2006. Assente il terzino Giulia Fabbo a causa di impegni con il proprio club, il Metz, nel campionato francese.

Ai Mondiali l’Italia – qualificata a seguito della wild card assegnata dalla Federazione internazionale – è stata inserita nel Gruppo C in compagnia di Danimarca, Argentina e Montenegro. All’evento prenderanno parte 32 squadre. L’ultima novità in tal senso è rappresentata dal ripescaggio della Lituania a seguito della rinuncia del Paraguay: le lituane avevano chiuso al secondo posto, proprio alle spalle dell’Italia, l’EHF Championship U19 vinto da Manojlovic e compagne nell’estate scorsa a Chieti. 

L’elenco delle atlete convocate a Chieti: 

PORTIERI: Sara Di Giugno (PO – 2002 – Cassa Rurale Pontinia), Maddalena Cabrini (PO – 2004 – Dossobuono), Margerita Danti (PO – 2006 – Chiaravalle)
ALI: Gozzi Giulia (AS – 2002 – Cassano Magnago), Sidney Lupisella (AS – 2003 –  Dortmund/GER), Lisa Ponti (CE – 2003 – Cassano Magnago), Luisella Podda (AD – 2002 – Cassa Rurale Pontinia), Asia Mangone (AD – 2005 – Casalgrande Padana)
TERZINI E CENTRALI: Emma Girlanda (CE – 2004 – Mezzocorona), Charity Iyamu (TS – 2005 – Tushe Prato), Bevelyn Eghianruwa (TS – 2002 – Cellini Padova), Ramona Manojlovic (TS – 2002 – Jomi Salerno), Giada Chianese (TS – 2004 – Jomi Salerno), Aurora Gislimberti (TS – 2004 – Mezzocorona), Nelly Habicher (TS – 2004 – Bruneck), Viktoria Haller (TS – 2002 – Bruneck), Giorgia Meneghini (TS/AD – 2005 – Cellini Padova), Michela Notarianni (CE/TS – 2002 – Leno)
PIVOT: Jasmin Muller (PI – 2004 – Laugen), Caterina Mariniello (PI – 2004 – Chiaravalle), Sara Bellu (PI – 2002 – Leno) 

STAFF TECNICO: Giuseppe Tedesco (allenatore), Elena Barani (vice–allenatore), Adele De Santis (portieri), Patrizio Pacifico (prep. atletico)
STAFF MEDICO: Francesco Suraci (medico), Michela De Cicco (fisioterapista)
DELEGATO FIGH: Silvano Seca 

La composizione dei gironi ai Mondiali U20:

Girone A: India, Slovacchia, Olanda, Giappone
Girone B: Svezia, Iran, Tunisia, Guinea
Girone C: Danimarca, Argentina, Montenegro, ITALIA
Girone D: Francia, Norvegia, Brasile, Corea del Sud
Girone E: Romania, Repubblica Ceca, Angola, Paraguay
Girone F: Germania, Slovenia, Cile, Messico
Girone G: Croazia, Svizzera, Kazakistan, Austria
Girone H: Ungheria, Polonia, Egitto, USA

(foto: RSCG)