images/finals_2022/loghi/M13-LX50_Handball-Blue_Team_UH37021_.jpg

Beach Handball: a Las Palmas secondo posto per l'Italia femminile, uomini quarti

Beach Handball

Il secondo posto femminile e la quarta piazza degli uomini chiudono l’esperienza delle Nazionali italiane di beach handball al torneo internazionale di Las Palmas (Spagna). Per le selezioni azzurre, che già sotto la denominazione di Blue Team avevano preso parte alle EBT Finals in Sicilia, prosegue il percorso di miglioramento in vista delle qualificazioni agli EHF EURO 2023 previste per il periodo 7-10 a Praga, in Repubblica Ceca.

ITALIA FEMMINILE. Per le ragazze, impegnate in un triangolare con Spagna e con una selezione delle Gran Canarie, secondo posto finale alle spalle delle spagnole di casa e bilancio di tre vittorie e altrettante sconfitte. Contro la Spagna – quarta forza ai Mondiali 2018 e pronte alla manifestazione iridata che inizierà a Creta il 21 giugno – sono arrivate una sconfitta agli shoot-out nel primo incontro (17-10; 14-16; 9-2), uno stop dopo un inontro combattuto sempre nella fase preliminare (22-18; 21-17) e un passo falso più netto in finale (29-20; 25-12).

“Sono state partite importanti per noi”, ha confermato il tecnico Daniel Lara Cobos. “Abbiamo bisogno di giocare e soprattutto le partite contro la Spagna, che è una grande squadra, sono state molto utili. Abbiamo avuto alti e bassi, in particolare la finale non ci ha viste esprimere un buon gioco, ma sono contento perché siamo riusciti a lavorare in maniera continuativa per due settimane, sempre con un buon ritmo, e questo ci sarà utile in vista delle qualificazioni europee di Praga”.

W18 GRD Love Tiles Blue Team ITA UH36942 1

Dal 7 al 10 luglio nelle qualificazioni europee, a Praga, la Nazionale femminile affronterà Ungheria, Ucraina, Francia, Svizzera e Repubblica Ceca. Nell’altro girone Polonia, Croazia, Romania, Turchia e Slovacchia. Passano il turno le prime nove della classifica finale.

I risultati della Nazionale femminile a Las Palmas:

Giorno

Fase

Partita

Risultato

Match Report

16 giugno

Preliminary Round

Spagna – Italia

2-1 (17-10; 14-16; 9-2)

Match Report

16 giugno

Preliminary Round

Italia – Canarie

2-0 (20-11; 28-16)

Match Report

17 giugno

Preliminary Round

Spagna - Italia

2-0 (22-18; 21-17)

Match Report

17 giugno

Preliminary Round

Canarie – Italia

0-2 (14-24; 7-23)

Match Report

18 giugno

Spareggio 2°-3°

Italia - Canarie

2-0 (30-6; 22-8)

Match Report

18 giugno

Finale 1°-2°

Spagna - Italia

2-0 (29-20; 25-12) 

Match Report

ITALIA MASCHILE. In crescendo anche il percorso degli azzurri, quarti in un torneo con Spagna, Norvegia e Ungheria, ma capaci di battere gli scandinavi (26-22; 20-30; 9-4) e di lottare fino alla fine, perdendo entrambi i set di misura (25-24; 24-23), contro l’Ungheria in semifinale. Il torneo è stato vinto dalla Norvegia.

“Per noi il livello espresso è in evidente crescita”, ha confermato l’allenatore Pasquale Maione. “La squadra ha risposto benissimo agli input dati dopo l’esperienza a Isola delle Femmine. Sono molto contento della crescita che abbiamo messo in mostra qui dopo una sola settimana di analisi degli errori. Si intravede l’identità di gioco e arrivano anche i primi risultati come la vittoria contro la Norvegia. Alcune sconfitte sono maturate per scarti minimi, segno che servono esperienza, partite e minuti. Questo organico, integrando un paio di giocatori pià esperti, può fare bene”.

Ungheria, Francia, Ucraina, Olanda e Svizzera. Ungheria, Ucraina, Francia, Svizzera e Repubblica Ceca saranno avversarie degli azzurri nel raggruppamento delle qualificazioni agli EHF EURO 2023. L’altro girone comprende Polonia, Germania, Svezia, Romania, Turchia e Repubblica Ceca. Passano 10 delle 12 squadre coinvolte.

I risultati della Nazionale maschile a Las Palmas:

Giorno

Fase

Partita

Risultato

Match Report

16 giugno

Preliminary Round

Spagna – Italia

2-0 28-20; 24-16)

Match Report

17 giugno

Preliminary Round

Italia – Norvegia

2-1 (26-22; 20-30; 9-4)

Match Report

17 giugno

Preliminary Round

Ungheria - Italia

2-0 (30-16; 30-26)

Match Report

18 giugno

Semifinale

Ungheria - Italia

2-0 (25-24; 24-23)

Match Report

18 giugno

Finale 3°-4°

Spagna - Italia

2-1 (22-26; 32-18; 8-4)

Match Report

(foto: Kolektiff Images)