images/W40-Blue_Team-TRIANA_XABIA_BMP_SEVILLA_UH39828_.jpg

Beach handball: le Nazionali azzurre a Praga per gli EHF Championships

Beach Handball

È Praga la casa del beach handball europeo. La capitale della Repubblica Ceca sarà il fulcro della estate continentale perché sede, da domani (giovedì) e fino al 10 luglio, dei nuovi EHF Championships. Inseriti dalla Federazione europea quest’anno nella programmazione degli eventi, i tornei, al maschile e al femminile, designeranno le squadre qualificate agli EHF EURO 2023 a Nazarè (Portogallo). Un obiettivo, questo, che entrambe le Nazionali azzurre inseguono nelle rispettive manifestazioni. Copertura totale della manifestazione in diretta su www.ehftv.com

MASCHILE. Fra gli uomini, l’Italia, che ha preparato l'appuntamento negli ultimi giorni con uno stage a Silvi Marina, affronterà Ungheria, Francia, Ucraina, Olanda e Svizzera per iniziare la sua rincorsa ad un posto agli EHF EURO 2023. Il 9 luglio le semifinali, alla quale accedono le prime due della fase preliminare, mentre la finale si disputerà il giorno seguente. Disponibili 10 lasciapassare per il torneo continentale.

M13 LX50 Handball Blue Team UH37021

"Veniamo da una decina di giorni divisi fra lavoro in palestra e sul campo - commenta il tecnico Pasquale Maione - e sono molto contento di com'è andato questo periodo. Ho sensazioni positive sulla squadra. Credo che con questa selezione si sia alzato notevolmente il tasso tecnico dell'organico. Il lavoro fatto è stato ottimale e devo dire che nella scelta dei 12 abbiamo dovuto riflettere a lungo assieme a Salvatore Onelli. Ora ci stiamo concentrando sulle prime due partite del 7 luglio contro Ungheria e Svizzera. Credo sia stato fatto il massimo possibile per arrivare al meglio all'esordio".

La Nazionale maschile che scenderà in campo a Praga:

PORTIERI: Ivan Ilic (1983), Lorenzo Martelli (1998)
IN CAMPO: Davide Notarangelo (2000), Alessandro Benini (2001), Christian Mitterrutzner (2001), Nicolas Carlos Balogh Sedda (1992), Alessio D'Attis (1989), Gregorio Mazzanti (2000), Davide Campestrini (2000), Ignazio Degiorgio (1999), Filippo Angiolini (1999), Gianpaolo Sciorsci (2000)

STAFF TECNICO: Vincenzo Malatino (Direttore Tecnico), Pasquale Maione (allenatore), Salvatore Onelli (vice-allenatore)
STAFF MEDICO
: Vincenzo Masi (medico), Alessandro Chelini (fisioterapista)
DELEGATO FIGH: Daniele Fachechi

La composizione dei gironi maschili:  

Girone A: Ungheria, Francia, Ucraina, Olanda, ITALIA, Svizzera
Girone B: Polonia, Germania, Svezia, Romania, Turchia, Repubblica Ceca

Il calendario dell'Italia maschile nella fase a gironi:

Giorno

Ora

Fase

Partita

7 luglio

h 14:45

Preliminary Round

Italia – Ungheria

7 luglio

h 18:00

Preliminary Round

Italia – Svizzera

8 luglio

h 15:15

Preliminary Round

Ucraina – Italia

8 luglio

h 18:15

Preliminary Round

Francia – Italia

9 luglio

h 15:15

Preliminary Round

Olanda – Italia

FEMMINILE. Per quanto riguarda le azzurre, invece, raggruppamento che comprende Ungheria, Ucraina, Francia, Svizzera e Repubblica Ceca, prime avversarie nella corsa per accedere agli Europei del prossimo anno in Portogallo. Il 9 luglio le semifinali - per le prime due della prima fase - e finale il giorno dopo. Qualificazione garantita alle prime nove della classifica.

"Veniamo da giorni di raduno molto intensi - ha spiegato il tecnico Daniel Lara Cobos - e nei quali siamo riusciti a dare un seguito a quanto avevamo già iniziato a Palermo. Nel mezzo dello stage abbiamo avuto anche l'opportunità preziosa di partecipare alla Calise Cup, torneo che ci ha dato l'opportunità di trovarci in una situazione reale di competizione. È stato l'ideale a mio avviso. Le ragazze si sono tutte espresse a un livello molto alto e in generale è stato un ottimo raduno. A Praga ci aspetta una competizione difficile e una giornata d'esordio molto complicata con le partite contro Francia e Ungheria. Sarà complesso, lo sappiamo, ma penso anche che il nostro livello fisico, tattico e mentale sia adeguato per affrontare questo impegno al meglio".

La Nazionale femminile che scenderà in campo a Praga:

PORTIERI: Nila Bertolino (2000), Francesca Luchin (1991)
IN CAMPO: Vanessa Djiogap (2001), Cyrielle Lauretti Matos (1997), Giulia Dibona (1992), Violetta Vegni (2000), Virginia Ucchino (2000), Carelle Djiogap (2000), Diana Kobilica (2001), Barbara Nothdurfter (2001), Irene Fanton (1994)

STAFF TECNICO: Vincenzo Malatino (Direttore Tecnico), Daniel Lara Cobos (allenatore), Pedro Soria Serrano (vice-allenatore)
STAFF SANITARIO: Vincenzo Masi, Francesco Giuffrida

La composizione dei gironi femminili ai Beach Handball Championships di Praga:  

Girone A: Ungheria, Ucraina, Francia, ITALIA, Svizzera, Repubblica Ceca
Girone B: Polonia, Croazia, Romania, Turchia, Slovacchia  

Il calendario dell'Italia femminile nella fase a gironi:

Giorno

Ora

Fase

Partita

7 luglio

h 15:30

Preliminary Round

Francia – Italia

7 luglio

h 18:45

Preliminary Round

Ungheria – Italia

8 luglio

h 14:30

Preliminary Round

Italia – Ucraina

8 luglio

h 19:00

Preliminary Round

Italia – Repubblica Ceca

9 luglio

h 16:00

Preliminary Round

Italia – Svizzera

Tutte le partite degli EHF Championships di beach handball saranno trasmesse in diretta sulla piattaforma www.ehftv.com. Il quadro completo dei risultati è consultabile nella sezione beach.eurohandball.com del portale EHF.

(foto: Kolektiff Images)