images/_SP78481.jpg

Beach handball: le Nazionali azzurre qualificate agli EHF EURO 2023

Beach Handball

L'Italia del beach handball ci sarà agli EHF EURO 2023 in Portogallo. Sabato da incorniciare per le Nazionali azzurre: a Praga (Repubblica Ceca) le formazioni maschile e femminile hanno vinto le loro sfide da dentro-fuori, rispettivamente agli shoot-out contro l’Olanda (26-28; 19-14; 12-14) e in maniera netta contro la Svizzera (26-15; 20-12), ottenendo la qualificazione agli Europei del prossimo anno a Nazarè. Obiettivo raggiunto, dunque, per le selezioni italiane che confermano la loro presenza nel novero delle migliori squadre del continente.

Per l'Italia femminile il successo contro le elvetiche è stato bissato nel match delle 19:45 contro la Turchia, battuta 2-0 (20-18; 14-8): un risultato, questo, che permetterà a Lauretti Matos e compagne di giocarsi il 5° posto degli EHF Championships domani (domenica) contro l'Ucraina. Per i ragazzi sarà invece finale 7°-8° posto contro la Romania e dopo il 2-0 (26-15; 20-18) incassato nel placement round per mano della Svezia.

Il tecnico della Nazionale femminile, Daniel Lara Cobos: “Siamo ovviamente molto contenti per questa qualificazione. Devo dire che non era stato facile partire con due sconfitte contro Francia e Ungheria, entrambe squadre molto forti. Uscire da quelle partite con il 2-0 ci aveva un po’ abbattuti moralmente, ma credo che la sconfitta agli shoot-out contro l’Ucraina sia stata un po’ la molla per far scattare la reazione. Voglio fare i complimenti a tutte le ragazze per il grande lavoro che hanno portato avanti in questo ultimo periodo, da Palermo in poi, per arrivare all’obiettivo. Abbiamo lavorato bene, coinvolgendo tante giocatrici, e questo è molto importante per la crescita di questa squadra in ottica futura”.

WhatsApp Image 2022 07 09 at 19.19.14

Il tecnico dell’Italia maschile, Pasquale Maione: “La partita contro l’Olanda è stata veramente al cardiopalma. Fino all’ultimo istante eravamo fuori, poi con una parata di Ilic al quinto shoot-out siamo tornati in corsa e siamo arrivati alla vittoria. Ci è tornato indietro quel pizzico di fortuna che ci era mancato nelle preedenti partita. Abbiamo centrato un obiettivo molto importante, perché consentirà a questo organico molto giovane di continuare a lavorare anche nel prossimo anno e per un evento importante come gli Europei. Non era facile perché il tempo non è stato tantissimo, visti i tanti impegni in calendario degli atleti, ma siamo comunque riusciti a diventare squadra e a raggiungere l’obiettivo con una partita di anticipo. Credo che sia un traguardo meritato”.

I risultati aggiornati dell'Italia femminile:

Giorno

Ora

Fase

Partita

Risultato

Match Report

7 luglio

h 15:30

Preliminary Round

Francia – Italia

2-0 (18-16; 26-20)

Download PDF

7 luglio

h 18:45

Preliminary Round

Ungheria – Italia

2-0 (19-14; 17-14)

Download PDF

8 luglio

h 14:30

Preliminary Round

Italia – Ucraina

1-2 (14-23; 20-18; 7-8)

Download PDF

8 luglio

h 19:00

Preliminary Round

Italia – Repubblica Ceca

2-0 (18-16; 23-16)

Download PDF

9 luglio

h 16:00

Preliminary Round

Italia – Svizzera

2-0 (26-15; 20-12)

Download PDF

9 luglio

h 19:45

5°-8° posto

Italia - Turchia

2-0 (20-18; 14-8) 

 Download PDF

10 luglio

TBD

5°-6° posto

Italia – Ucraina

 

 

Le classifiche della fase a gironi:

Gruppo A: Ungheria 8, Ucraina 6, Francia 6, Italia 4, Repubblica Ceca 2, Svizzera 0
Gruppo B: Polonia 6, Croazia 6, Turchia 4, Slovacchia 0, Romania 0

I risultati aggiornati dell'Italia maschile:

Giorno

Ora

Fase

Partita

Risultato

Match Report

7 luglio

h 14:45

Preliminary Round

Italia – Ungheria

0-2 (16-24; 21-28)

Download PDF

7 luglio

h 18:00

Preliminary Round

Italia – Svizzera

2-0 (28-16; 28-18)

Download PDF

8 luglio

h 15:15

Preliminary Round

Ucraina – Italia

1-2 (21-19; 16-20; 8-6)

Download PDF

8 luglio

h 18:15

Preliminary Round

Francia – Italia

2-0 (19-18; 21-14)

Download PDF

9 luglio

h 15:15

Preliminary Round

Olanda – Italia

1-2 (26-28; 19-14; 12-14)

Download PDF

9 luglio

h 18:15

5°-8° posto

Svezia – Italia

2-0 (26-15; 20-18)

Download PDF

10 luglio

TBD

7°-8° posto

Italia – Romania

 

 

Le classifiche della fase a gironi:

Gruppo A: Ungheria 8, Ucraina 6, Francia 4, Italia 4, Olanda 4, Svizzera 4
Gruppo B: Turchia 8, Germania 6, Svezia 4, Romania 4, Polonia 4, Repubblica Ceca 0

(foto: Kollektiff Images)