images/triesteA2Azione.jpg

Serie A2 maschile: il punto dopo la 3^ giornata dei Gironi A e B

Serie A2 Maschile

Una sola squadra al comando a punteggio pieno nel Girone A: è l’Eppan che legittima le sue ambizioni sbancando il campo del Metelli Cologne. Trieste, Palazzolo ed Arcom inseguono staccate di un solo punto. Un trio a guidare la classifica nel Girone B: Ferrara, Cingoli e Tecnocem San Lazzaro archiviano positivamente anche la terza giornata grazie a convincenti e larghe affermazioni.

GIRONE A. Comanda l’Eppan che in perfetta solitudine e a punteggio pieno guida la classifica generale. Gli altoatesini erano attesi da un esame severo sul campo del Metelli Cologne, superato a pieni voti grazie anche alla magistrale prestazione offerta dal solito Marques Cunha. Appiano perciò a +1 sul trio composto da Trieste, Arcom e Palazzolo che si aggiudica sul filo di lana l’atteso derby con Salumificio Riva Molteno. È 28-27 il risultato finale grazie al quale la giovane truppa allenata da Riccardi fa sua l’intera posta in palio: un successo pesante nel segno di Nicola Riccardi (9) e che costringe il team allenato da Branko Dumnic ad una prima, ma importante, riflessione.

Missione compiuta per Arcom e Trieste, entrambe profondamente rispettose dei pronostici. Il sette allenato da Dragan Rajic si è sbarazzato senza soffrire dell’Arcobaleno, liquidato con un perentorio 29-22, mentre qualche difficoltà in più l’ha accusata Trieste passato di misura, ma con merito, sul campo del Vigasio. Pesantissimi i nove gol scritti a referto da Jan Radojkovic. Disco rosso per il Torri sul campo della “mina vagante” Cassano Magnago e blitz sofferto ma meritato per il Malo, corsaro nel derby sul campo del San Vito Marano. Pareggio, emozioni e spettacolo nel confronto tra matricole Mondo Sport Belluno e Venpalst Dossobuono. Un punto a testa, buono soprattutto per smuovere la classifica. Per entrambe l’appuntamento con la vittoria è rinviato ma la sensazione è che l’attesa non sarà lunga.

Data

Ora

Partita

Risultato

17 settembre

h 18:30

Palazzolo - Salumificio Fratelli Riva Molteno

28-27

17 settembre

h 19:00

Belluno Mondo Sport - Venplast Dossobuono

27-27

17 settembre

h 19:00

Cassano Magnago - Torri

31-29

17 settembre

h 19:30

San Vito Marano - Malo

32-34

17 settembre

h 20:00

Vigasio - Trieste

18-21

17 settembre

h 20:30

Arcom - Arcobaleno

29-22

17 settembre

h 20:30

Metelli Cologne - Sparer Eppan

30-33

La classifica aggiornata dopo la 3^ giornata:

Sparer Eppan 6, Trieste 5, Arcom 5, Palazzolo 5, Salumificio Riva Molteno 4, Torri 4, Metelli Cologne 4, Cassano Magnago 4, Malo 2, Belluno Mondo Sport 2, Venplast Dossobuono 1, Arcobaleno 0, Vigasio 0, San Vito Marano 0

GIRONE B. Giara Assicurazioni Ferrara, Cingoli e Tecnocem San Lazzaro sono le squadre a punteggio pieno. Pronostici rispettati alla lettera nel terzo turno ed equilibri in vetta consolidati in attesa dei confronti diretti, a partire da quello in programma già sabato tra Cingoli e Ferrara. I marchigiani partiti venerdì alla volta della Sardegna, prima che si scatenasse l’inferno in quella martoriata zona del centro Italia, hanno centrato il risultato pieno mettendo in mostra una confortante progressione ed un Lamelas sempre particolarmente ispirato. Verdeazzurro, finchè le gambe hanno tenuto, ha provato ad imbrigliare il sette allenato da Rodriguez che, però, alla distanza è venuto fuori con autorevolezza. La stessa che hanno dimostrato Giara Assicurazioni, sempre trascinata da un Pasini in forma smagliante, e Tecnocem San Lazzaro che si sono sbarazzate di Prato e Parma senza particolari affanni.

Importanti le affermazioni esterne conquistate dal Camerano, sul campo del Bologna United, e del Chiaravalle corsaro a Pescara. Entrambe si candidano al ruolo di outsider in un campionato che passa agli archivi anche i blitz esterni, pesantissimi in chiave salvezza, di Teramo sul campo del Tavarnelle e del Modena a Monteprandone.

Data

Ora

Partita

Risultato

17 settembre

h 16:30

Verdeazzurro - Polisportiva Cingoli

25-35

17 settembre

h 17:30

Giara Assicurazioni Ferrara - Prato

33-13

17 settembre

h 18:00

Monteprandone - Pantareitalia Modena

27-37

17 settembre

h 18:00

Tavarnelle - Lions Teramo

26-28

17 settembre

h 19:00

Tecnocem Pallamano 85 San Lazzaro - Cold Point Parma

35-26

17 settembre

h 19:30

Bologna United - Camerano

25-31

18 settembre

h 18:00

Prestiter Pescara - Chiaravalle

18-28

 La classifica aggiornata dopo la 3^ giornata:

Giara Assicurazioni Ferrara 6, Cingoli 6, Tecnocem San Lazzaro 6, Camerano 4, Cold Point Parma 4, Chiaravalle 4, Lions Teramo 3, Pantareitalia Modena 2, Verdeazzurro 2, Prestiter Pescara 1, Tavarnelle 0, Monteprandone 0, Prato 0, Bologna United -1 

(foto: Ervin Skalamera)